Cornetti all’italiana – ricetta di Sal De Riso

Cornetti all’italiana. Avevo salvato questa ricetta alla fine del 2017, quando il mio mito, Sal De Riso, realizzò questi cornetti alla prova del cuoco. Vi chiederete come mai non avevo ancora realizzato questa ricetta, la risposta è una sola, avevo paura di non riuscirci e buttare tutto, ma grazie ad una cara amica ho capito il procedimento e ci ho provato. Il risultato è stato grandioso, un cornetto di una bontà assoluta, leggero e burroso. Attenzione, se usate il lievito di birra fresco mettetene 25 g.

Sponsorizzato da Molino Petrucci

cornetti all'italiana
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni15
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i cornetti all’italiana

Per l’impasto

  • 400 gFarina panettone
  • 100 gFarina 0
  • 12 gLievito di birra secco
  • 80 gBurro
  • 100 gZucchero
  • 10 gMiele
  • 250 gUova
  • 10 gSale
  • 1Scorza d’arancia

Per la sfogliatura

  • 215 gBurro

Preparazione dei cornetti all’italiana

  1. Vi dico che per realizzare questo impasto non dovete mai spegnare la planetaria, infatti non ho il passo passo ma solo la foto iniziale e finale. Tirate fuori dal frigo il burro e pesate tutti gli ingredienti. Mettete in planetaria con gancio: la farina e il lievito disidratato (foto 1), fate partire la macchina a bassa velocità e sempre impastando unite metà zucchero e metà uova.

  2. Unite il burro morbido in 3 volte.

  3. Quindi aggiungete il miele, il sale, la buccia di arancia grattugiata (io ho messo un cucchiaino abbondante di pasta-di-arance), la seconda parte di zucchero e il resto delle uova, tutto questo in 5/6 minuti. Continuate ad impastate per circa 20 minuti a media velocità (foto 2). L’impasto finale dovrà staccarsi dalle pareti ed essere liscio e omogeneo.

  4. Trasferite sul piano (foto 3), lavoratelo giusto un attimo con le mani, pirlate (foto 4), mettete l’impasto ben chiuso in un sacchetto, tenete 40/50 minuti a temperatura ambiente e poi in frigo per 6/7 ore.

  5. Mentre l’impasto dei cornetti all’italiana riposa in frigo, preparate il burro per la sfogliatura. Tirate il burro fuori dal frigo e appiattitelo su carta forno (foto 5). Coprite con un altro foglio di carta forno e rimettete in frigo.

  6. Trascorse le ore di riposo, riprendete l’impasto dal frigo e tiratelo a rettangolo con spessore di circa 1 cm (foto 6), prendere il burro dal frigo appiattino leggermente col matterello, posizionatelo al centro (foto 7) e ripiegate sul burro la parte superiore dell’impasto (foto 8), poi la parte inferiore (foto 9), facendo attenzione a non accavallare l’impasto.

  7. Girate la sfoglia con la parte aperta verso di voi e picchiettate delicatamente col mattarello tutta la superficie (foto 10), stendete bene l’impasto col matterello, sempre con spessore di circa 1 cm (foto 11) e fate la prima piega a tre, ripiegate un lembo verso il centro (foto 12), piegate l’altro lembo sul precedente (foto 13). Schiacciate leggermente col mattarello (foto 14), avvolgete l’impasto con carta forno (foto 15) e lasciate riposare riposare in frigorifero per 1 ora, quindi ripetete questa operazione per altre 2 volte.

  8. Dopo che avete fatto la terza piega, stendete la pasta, mantenendo lo spessore di 1 cm (foto 16). Ritagliate dei triangoli (foto 17), allungate delicatamente ogni triangolo, fate un taglietto alla base (foto 18) e arrotolateli (foto 19 – 20 – 21).

  9. Mettete i cornetti all’italiana su carta forno e lasciate lievitare fino al raddoppio, ci vorranno circa 5/6 ore (adesso inizia il caldo quindi i tempi di lievitazione si accorceranno). Al raddoppio accendete il forno statico a 175/180°, spennellate i cornetti all’italiana miscelando pari peso di latte e uovo e appena il forno arriva a temperatura infornate per 15 minuti circa, come sempre regolatevi col vostro forno, dovranno essere dorati.

  10. cornetti all'italiana

    Da freddi spolverizzate i cornetti con zucchero a velo. Volendo, potete congelare i cornetti all’italiana subito dopo la formatura e prima del raddoppio.

  11. Grazie a tutti per il tempo che mi dedicate e se vi fa piacere mi trovate sui social:

    facebook

    instagram

    pinterest

    youtube

3,5 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Cornetti all’italiana – ricetta di Sal De Riso”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.