Crea sito

Confettura di ciliegie fatta in casa

Confettura di ciliegie. Anche quest’anno, ma con un po di anticipo, mi sono cimentata nella preparazione della confettura di ciliegie. Secondo il mio modesto parere è la confettura più buona in assoluto, a casa mia la adoriamo tutti, soprattutto per la prima colazione spalmata su delle buone fette-biscottate, ma anche per farcire dei biscottini da gustare con le amiche accompagnati da un buon caffè.

confettura di ciliegie
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni3 vasetti da 220 g
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1.200 kgCiliegie
  • 250 gZucchero
  • 1Limone

Preparazione della confettura di ciliegie

  1. confettura di ciliegie

    Iniziamo la preparazione della confettura, la prima cosa da fare è bollire i barattoli che useremo per almeno 20 minuti. Prepariamo le nostre ciliegie (foto 1), togliamo il picciolo e passiamole sotto l’acqua corrente. Con un coltellino eliminiamo il nocciolo, mettiamo le ciliege in una ciotola e uniamo lo zucchero, la buccia del limone (metà sminuzzata molto piccola e metà più grande) e il succo del limone (foto 2), mescoliamo, scopriamo con la pellicola e mettiamo a riposare in frigorifero per 1 ora (foto 3), trascorsa l’ora tiriamo fuori la ciotola da frigo (foto 4), togliamo le bucce di limone grandi e mescoliamo bene il tutto (foto 4).

  2. confettura di ciliegie

    Mettiamo le nostre ciliege in una pendola e a fuoco medio portiamo al bollore (foto 5), facciamo bollire 10 minuti e spegniamo. Con un mestolo bucherellato preleviamo circa 200 g di ciliegie (foto 6) e mettiamole da parte. Con un passa verdure passiamo la confettura, rimettiamo la pendola con la confettura passata sul fuoco e lasciamo bollire, mescolando di tanto in tanto, per circa 30 minuti. A questo punto facciamo la prova per capire se la marmellata è pronta, mettiamo un cucchiaino di marmellata su un piattino (foto 7), lasciamo raffreddare, incliniamo il piattino e se la confettura non scivola siamo pronti a terminare la confettura. Aggiungiamo alla confettura, le ciliegie che avevamo messe da parte, facciamo bollire ancora 10 minuti e terminiamo la cottura (foto 8).

  3. Riempiamo i nostri barattoli con la confettura bollente, avvitiamo bene e mettiamoli capovolti fino al completo raffreddamento, in questo modo si creerà il sottovuoto. Appena fredda la confettura di ciliegie sarà pronta per le nostre colazioni.

  4. Grazie a tutti per il tempo che mi dedicate e se vi fa piacere mi trovate sui social:

    facebook

    instagram

    pinterest

    youtube

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.