Crea sito

Brioche morbide con solo albumi

Brioche morbide con solo albumi.

Vi avanzano albumi e siete stanche del solito ciambellone?

Queste brioche fanno per voi, leggere, morbide, ideali per la colazione, farcite o semplicemente pucciate nel latte.

Scorrendo la ricetta troverete anche la versione al cacao.

Seguitemi in cucina ad impastare

  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 20 pezzi circa
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g Farina speciale brioche (io Molino Petrucci)
  • 4 Albumi
  • 100 g Zucchero
  • 7 g Lievito di birra fresco
  • 200 g Acqua
  • 120 g Burro
  • 1 Scorza di limone grattugiato

Preparazione

  1. Questo impasto, di brioche morbide con solo albumi, ha una difficoltà media, ma seguendo attentamente tutti i passaggi in solo 30 minuti il vostro impasto di brioche con solo albumi sarà perfetto.

  2. Partiamo con l’impasto, mettiamo in planetaria con gancio: la farina, lo zucchero, gli albumi, il limone grattugiato e il lievito sciolto in 100 g di acqua di quella in dotazione. Fate partire la planetaria a velocità 1, portandola successivamente a velocità più sostenuta. Unite gli altri 100 g di acqua, poca per volta e 50 g di burro freddo preso dal totale della ricetta, portate ad incordatura, ci vorranno circa 20 minuti, l’impasto dovrà staccarsi dalle pareti.

    (Se volete fare la versione al cacao, a questo punto unite all’impasto 30 g di cacao e poca alla volta 20/30 g di acqua, cercando di non perdere l’incordatura e poi procedete come da ricetta).

    Unite infine gli altri 70 g di burro tagliato e pezzetti tutto in una volta, fate incordare perfettamente.

  3. Rovesciate l’impasto di brioche morbide con solo albumi sul piano di lavoro.

  4. Fate puntare l’impasto per 15 minuti.

  5. Aiutandovi con un tarocco pirlate l’impasto.

  6. Mettete a lievitare l’impasto in una ciotola coperta da pellicola fino al raddoppio. 

  7. Ci vorranno circa 3 ore, dipende dalla temperatura che avete in casa.

  8. A raddoppio avvenuto, trasferite l’impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato.

  9. Dividete in pezzi ( io ho fatto 55 – 60 g).

  10. Pirlate ogni pezzo e adagiateli in teglia foderata di carta forno e fate di nuovo lievitare.

  11. A lievitazione avvenuta, accendete il forno a 180°, spennellate le brioche con tuorlo e latte in parti uguali e appena il forno arriva a temperatura infornate per 15 minuti le vostre brioche morbide con solo albume.

  12. Per la cottura , come dico sempre regolatevi col vostro forno.

    Appena cotte, tirate fuori  la teglia dal forno e coprite subito con un canovaccio per almeno 15 minuti.

  13. Spolverizzate con zucchero a velo e le brioche morbide con solo albume saranno pronte per essere gustate.

    Buona colazione a tutti.

  14. Sul video di seguito la morbidezza delle brioche.

    https://youtu.be/yHL02PNRlu4

  15. Di seguito le foto della versione al cacao, inutile dirvi che sono state un successone.

  16. Ho farcito con crema pasticcera e spolverizzato con zucchero a velo.

  17. Se volete, per rimanere sempre aggiornati, seguitemi sui social: 

    https://www.facebook.com/Gabriellaaifornelli/

    https://www.instagram.com/gabriella_ai_fornelli/

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Brioche morbide con solo albumi”

  1. Ciao,bellissima ricetta,si vede chiaramente che le brioche sono sofficissime e vorrei proprio provarle. Vorrei farti alcune domande sperando di non disturbare troppo: Al posto di formare delle brioche singole, potrei usare l’impasto per fare un unico pan brioche nello stampo da plumcake? E dato che ho del latte vegetale di nocciole, potrei sostituire l’acqua con il latte vegetale ottenendo lo stesso risultato come consistenza e morbidezza? E posso sostituire il burro con l’olio di semi di girasole(diminuendo del 20% il burro)? Se volessi sperimentare con questa ricetta potrei diminuire ancora il lievito e fare la maturazione in frigorifero o un lievitino prendendo gli ingredienti dalla ricetta per farle conservare più a lungo? Ultima cosa, dato che non riesco a trovare informazioni su quale sia il W della farina che hai indicato nella ricetta, potresti gentilmente dirmi che forza ha la farina che hai usato, in modo che posso prenderne una con lo stesso W che va bene per questa ricetta? grazie in anticipo

    1. Ciao Molly, grazie. Risponderò con piacere a tutte le tue domande.
      1- Puoi fare senza problemi una brioche unica, io lo faccio spesso.
      2- Puoi sostituire con il latte, otterrai lo stesso risultato, non ho mai usato il latte vegetale mi dispiace, su questo non ti posso aiutare.
      3- Puoi sostituire il burro con l’olio, ma togli un po di liquidi.
      4- Puoi fare senza problemi la maturazione in frigo con meno lievito o il lievitino.
      5- W della farina brioche 370
      Spero di esserti stata di aiuto e grazie ancora <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.