Hamburger di verdure

Print Friendly, PDF & Email

Presentazione

Ben ritrovati!!!

Oggi vi voglio proporre una ricetta particolare: gli hamburger di verdure. E’ un secondo piatto che permette di consumare le verdure che abbiamo utilizzato per fare il brodo di verdure quando, ad esempio, facciamo un bel risotto.

La ricetta di questi hamburger è buona proprio perchè non ci fa buttare nulla ed anche perchè facciamo mangiare le verdure ai più piccoli.

Curiosi??? Fuoco alle pentole!!!

hamburger di verdure
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 2 Carote
  • 2 Patate
  • 1 Zucchina
  • 1/2 Cipolla
  • 6 fette Pane bianco in cassetta
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Olio di oliva
  • 3-4 fette formaggio a pasta filata

Preparazione

  1. Fare questo secondo piatto è davvero facilissimo.

    Si parte dalle verdure già cotte, con l’ausilio di un mixer frullarle e  ridurle in crema, aggiungere il formaggio a pasta filata, sale e pepe. Trasferire il tutto in una ciotola e nello stesso mixer triturare il pane in cassetta privato della crosta. Quando è pronto aggiungerlo nella ciotola e amalgamare il tutto. Se l’impasto risulta troppo morbido aggiungere altro pane fino a quando non si ottiene una bella consistenza che permette di formare una polpetta.

    Quando l’impasto è pronto metterlo in frigo a riposare per almeno mezz’ora.

    Trascorsa la mezz’ora, mettere sul fuoco una padella con un filo di olio e lasciarlo riscaldare, intanto preparare gli hamburger e passarli nel pangrattato. Sistemarli nella padella e lasciarli cuocere lentamente fino a quando non si forma una bella crosticina dorata 😉

    Una volta pronti potete servirli….gli hamburger di verdure sono pronti…Buon appetito….

    Li potete accostare alla salsa che più vi piace…..

Note

Precedente Cotoletta di polpetta Successivo Palline di ricotta, cacao e cocco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.