Crea sito

Uova sode ripiene

Le uova sode ripiene sono un antipasto molto sfizioso e semplice da realizzare, perfette da servire durante un buffet che per una cena o un pranzo tradizionali. Si possono preparare in tantissimi modi diversi basta solo un po’ di fantasia, comunque, in fondo alla ricetta, potrai trovare qualche consiglio in merito.
Scorri per scoprire la ricetta!

uova sode ripiene
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer 16 uova sode ripiene
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le uova sode ripiene

  • 8uova
  • 160 gtonno sott’olio (già sgocciolato)
  • 100 gmaionese
  • 16capperi
  • q.b.pepe
  • q.b.erba cipollina

Strumenti

  • Pentola
  • Coltello
  • Tagliere
  • Piatto
  • Forchetta
  • Cucchiaino

Come fare le uova sode ripiene

  1. Per preparare le uova sode ripiene, per prima cosa occupati delle uova.

  2. In una pentola metti le uova, ricopri con acqua fredda e porta a bollore, da questo momento conta 10 minuti, ci serviranno delle uova con il tuorlo compatto.

  3. Fai raffreddare sotto un getto di acqua corrente fredda, sbucciale e fai raffreddare completamente.

  4. Taglia le uova a metà nel senso della lunghezza, preleva i tuorli e mettili in un piatto.

  5. Schiaccia i tuorli con i rebbi di una forchetta e unisci il tonno e la maionese. Lavora il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

  6. Con un cucchiaino riempi gli albumi formando una piccola cupoletta.

  7. Decora la superficie con dei capperi, erba cipollina, olive tagliate a rondelle etc.

  8. Fai riposare le uova in frigo per almeno un’ora prima di consumare.

  9. Buon appetito!

Consigli

  1. Puoi arricchire la farcia con olive verdi tritate, sottaceti tritati, prezzemolo tritato etc.

  2. Per velocizzare, puoi bollire le uova il giorno prima, farle raffreddare a temperatura ambiente per poi conservarle in frigo.

  3. Si possono servire sia come antipasto che come secondo accompagnato da altre pietanze.

Conservazione

  1. Si conservano in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 2 giorni al massimo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.