Funghi di uova e pomodoro

I funghi di uova e pomodoro sono un antipasto buono, carino e sfizioso, che ben si presta ad essere servito durante occasioni importanti ma fanno un figurone anche nei buffet in piedi. Sono semplicissimi da preparare e soprattutto potrete farli prima e tirarli fuori dal frigo all’ultimo momento.

Funghi di uova e pomodoro
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    6 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 6 Uova
  • 200 g ragù bianco
  • 6 Pomodorini ciliegino

Preparazione

  1. La cosa più complicata da fare per la preparazione di questi funghi di uova e pomodoro è la preparazione del ragù bianco: in una pentola mettete un trito di sedano-carota-cipolla con un filo di olio e fate appassire. Aggiungete il trito di carne che preferite e portate a cottura allungando con acqua se serve.

  2. Cuocete le uova facendole diventare sode (8-10 minuti in acqua bollente) e fatele raffreddare. Eliminate il guscio e svuotatele con un cucchiaino. Conservate quello che avete “svuotato”.

  3. Quando il ragù bianco sarà freddo, aggiungete la parte svuotata delle uova, che avete ben schiacciato con una forchetta, e mescolate. Aggiustate di sale e pepe a vostro gusto.

  4. Riempiti le uova svuotate con questo composto.

  5. Tagliate i pomodori a metà, eliminate la parte interna e fatela scolare.

    Usate questi mezzi pomodori per creare il coperchio delle uova e poi decorate la superficie con puntini di maionese.

  6. Per servire i funghi di uova e pomodoro poggiate le uova su foglie di lattuga verde, o comunque su verdure che simulino il prato verde.

    Potete preparare questo antipasto la mattina, conservarlo in frigo e servirlo la sera.

    Buon appetito!

Note

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook FORNO E FORNELLI per restare sempre aggiornato su novità e quant’altro.

Vuoi ricevere comodamente le tutte le ricette sulla tua posta elettronica? Iscriviti alla NEWSLETTER DI FORNO E FORNELLI, è gratuita! Clicca e procedi: vai al form di iscrizione.

 
Senza categoria
Precedente Involtini di maiale con speck e formaggio Successivo Risotto allo spumante con provola affumicata

Lascia un commento