Crea sito

Spiedini di melone

Gli spiedini di melone sono un antipasto molto fresco e veloce da preparare. L’accoppiata prosciutto melone è un grande classico degli antipasti in questo caso riproposto in una veste alternativa. In fondo alla ricetta troverai qualche consiglio utile anche su come presentarli a tavola.
Scorri per scoprire la ricetta!

spiedini di melone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • PorzioniPer 8 spiedini
  • CucinaItaliana

Ingredienti per gli spiedini di melone

  • 1melone cantalupo
  • 150 gprosciutto crudo
  • 150 gformaggio a pasta filata
  • q.b.rucola

Strumenti

  • Coltello
  • Tagliere
  • 8 Spiedini
  • Carta assorbente

Come preparare gli spiedini di melone

  1. Per preparare gli spiedini di melone, per prima cosa occupati del melone.

  2. Taglialo a metà, elimina tutti i semi e poi taglia prima a fette e poi a cubetti. Cerca di essere precisa nel taglio così potrai esibire degli spiedini regolari.

  3. Taglia nello stesso modo il formaggio, cercando di replicare le stesse dimensioni dei cubetti di melone.

  4. Lava la rucola, poi tamponala con della carta assorbente.

  5. Infilza gli ingredienti con lo spiedino, cercando di alternarli in modo che con un boccone si riesca a mangiare contemporaneamente tutti gli ingredienti. Le foglie di rucola vanno piegate a pacchetto e poi infilate con lo spiedino, così non si apriranno. Cerca di essere delicata con il melone per non spezzare i cubetti.

  6. Buon appetito!

Consigli

  1. Ti consiglio di preparare gli spiedini massimo un’ora prima e di conservarli in frigo fino al momento di servirli.

  2. Al posto del formaggio a pasta filata, puoi utilizzare mozzarelle ciliegine, feta etc.

  3. Puoi sostituire il prosciutto crudo con speck o un altro tipo di affettato, ma l’accoppiata prosciutto e melone è sempre un grande classico.

Come servire gli spiedini

  1. Puoi adagiarli su un tagliere o su un piatto da portata.

  2. Puoi infilzare gli spiedini su mezzo melone, in modo da rendere la presentazione molto scenografica.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.