Crea sito

Pasta speck e funghi

La pasta speck e funghi è un primo sfizioso e velocissimo da preparare, perfetto per il pranzo di tutti i giorni. Con questa pasta si fa un tuffo nei sapori dell’autunno, caldi e avvolgenti.
Scorri per scoprire la ricetta!

pasta speck e funghi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta speck e funghi

  • 500 gpasta
  • 400 gfunghi (misti, anche surgelati)
  • 150 gformaggio fresco spalmabile
  • 100 gspeck
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • Coltello
  • Tagliere
  • Padella
  • Pentola
  • Cucchiaio
  • Cucchiaio di legno

Come fare la pasta speck e funghi

  1. Per preparare la pasta speck e funghi, per prima cosa occupati dei funghi.

  2. Pulisci molto bene i funghi se sono freschi, per questa ricetta vanno bene anche quelli surgelati.

  3. In una padella versa l’olio extravergine d’oliva, aggiungi i funghi e fai cuocere a fiamma viva per qualche minuto. Aggiusta di sale e pepe.

  4. Intanto che i funghi cuociono puoi mettere a bollire l’acqua per la pasta e calarla.

  5. Quando tutta l’acqua dei funghi si sarà consumata, se non sono ancora cotti aggiungi dell’acqua o brodo vegetale per prolungare la cottura.

  6. Taglia a striscioline lo speck, aggiungilo in padella ai funghi e fai cuocere per qualche minuto.

  7. Aggiungi in ultimo il formaggio fresco cremoso e fallo fondere aiutandoti con l’acqua di cottura della pasta.

  8. Quando la pasta sarà cotta, scolala e versala nella padella. Manteca per qualche minuto, e quando la pasta sarà ben vestita impiatta.

  9. Buon appetito!

Consigli

  1. Puoi completare il piatto aggiungendo, nel momento dell’impiattamento, una spolverata di prezzemolo tritato fresco.

  2. Puoi utilizzare anche funghi di una sola specie come per esempio: champignon, cardoncelli, porcini etc.

  3. Puoi utilizzare qualsiasi formato di pasta, sia fresca che secca.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.