Insalata di riso con tonno e feta

L’insalata di riso freddo con tonno e feta è un grande classico, un piatto fresco ed estivo dai sapori decisi, facilissimo da preparare, perfetto anche da portare in spiaggia. Se mi chiedi cosa amo dell’estate, risponderò senza alcun dubbio: il riso freddo condito in mille modi diversi, da fare in anticipo senza perdere troppo tempo davanti ai fornelli. A volte mi diverto con accostamenti ardimentosi, a volte vado sul classico, e ogni volta è un gran successo. La tua insalata di riso preferita qual è?

Se ti piacciono le ricette a base di riso freddo, prova anche:

insalata di riso con tonno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti per l’insalata di riso con tonno e feta

400 g riso Arborio
200 g tonno sott’olio
400 g pomodorini ciliegino
20 pomodori secchi sott’olio
200 g feta
10 foglie menta (fresca)
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. pepe nero

Strumenti

Pentola
Ciotola
Coltello
Tagliere
Cucchiaio di legno

Come fare l’insalata di riso con tonno e feta

La prima cosa da fare per preparare l’insalata di riso freddo con tonno e feta è cuocere il riso. Personalmente non ho preferenze per quanto riguarda la tipologia di riso da usare, solitamente uso Arborio, ma va bene anche il Carnaroli. Usa pure il tipo di riso che preferisci. Cuocilo in acqua salata, poi scolalo al dente e mettilo in una ciotola, condendolo con un cucchiaio di olio per evitare che si incolli.

Mentre il riso cuoce, puoi occuparti della preparazione di tutti gli ingredienti.

Sgocciola il tonno e sfilaccialo con i rebbi di una forchetta.

Tampona i pomodori secchi con della carta da cucina e tagliali a pezzetti.

Lava per bene i pomodorini ciliegino e tagliali in 2 e in 4, condiscili con poco sale.

Sbriciola la feta e lava per bene le foglie di menta.

Condisci il riso con tutti gli ingredienti, completa con pepe e (eventualmente) altro sale e metti a riposare in frigo, in una ciotola chiusa, per 2 ore prima di servire. Buon appetito!

Conservazione

insalata di riso freddo con tonno e feta si conserva in frigo in un contenitore chiuso fino a 4 giorni.

Consigli

Puoi aumentare o diminuire le dosi dei condimenti in base ai tuoi gusti.

Puoi aggiungere olive nere e cetrioli freschi per arricchire l’insalata di riso freddo con tonno e feta.

Puoi arricchire l’insalata di riso freddo con tonno e feta con altre spezie come origano, timo, basilico etc.

Seguimi sui social

FACEBOOK: pagina ufficiale

FACEBOOK: gruppo ufficiale

PINTEREST: tutte le mia bacheche

YOUTUBE: tutte le mie video ricette

INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

PODCAST: tutti i miei podcast

TIK TOK: tutti i miei video

Se vuoi ricevere tutte le mie ricette iscriviti alla NEWSLETTER, è gratuita: vai al form di iscrizione.

RESTIAMO IN CONTATTO!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.