Gnocchi in friggitrice ad aria

Gli gnocchi in friggitrice ad aria sono uno stuzzichino buonissimo, economico e velocissimo da preparare. Gli ingredienti sono 5 in tutto, ma solo 3 di questi sono fondamentali. In questa versione ho usato la paprika dolce, ma li ho fatti anche con la paprika piccante e sono buonissimi. Il requisito fondamentale è avere la friggitrice ad aria, uno strumento di cui non posso più fare a meno. Chi mi segue da un po’ sa che, inizialmente, ho avuto un rapporto travagliato con questo elettrodomestico ma ora sono più che soddisfatto e la utilizzo praticamente per qualunque preparazione che possa essere cotta in forno. Se ti stai chiedendo: cosa posso friggere nella friggitrice ad aria? la risposta è TUTTO! Non c’è limite, tranne lo spazio del cestello! La capienza, espressa in litri, è proprio quella che ti indicherà quale friggitrice ad aria scegliere. La mia è questa. E i consumi non sono elevati come potresti pensare: a differenza di un forno tradizionale, si scalda in 3 minuti e cuoce tutto nella metà del tempo!

Non ne posso più fare a meno, si possono fare anche golosi dolci come questa torta o stuzzichini di tutti i generi!

Scorri per scoprire la ricetta!

Gnocchi in friggitrice ad aria
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione3 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura ad aria
  • CucinaItaliana

Ingredienti per gli gnocchi in friggitrice ad aria

4 cucchiai olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. pepe nero
q.b. paprika dolce (o piccante)
155,75 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 155,75 (Kcal)
  • Carboidrati 13,02 (g) di cui Zuccheri 0,71 (g)
  • Proteine 1,81 (g)
  • Grassi 11,09 (g) di cui saturi 3,77 (g)di cui insaturi 1,39 (g)
  • Fibre 0,87 (g)
  • Sodio 694,97 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 62 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Ciotola
1 Cucchiaio

Come fare gli gnocchi nella friggitrice ad aria

La preparazione di questa ricetta è semplicissima. Puoi fare gli gnocchi in casa usando la mia ricetta oppure puoi acquistarli già pronti.

Versa gli gnocchi in una ciotola, condisci con olio, sale e pepe nero e mescola con un cucchiaio.

Aggiungi la paprika e mescola fino a rivestirli interamente.

Preriscalda la friggitrice ad aria: la mia è dotata di apposito programma che preriscalda a 205°C per 5 minuti.

Versa gli gnocchi direttamente nel cestello (o se non ti va di sporcare tutto in una teglia o su della carta forno) e fai in modo che non si sovrappongano. Cuoci a 200°C per 15 minuti, scuotendo il cestello un paio di volte.

Servi caldissimi e buon appetito!

Conservazione

Gli gnocchi in friggitrice ad aria sono croccantissimi e buoni appena fatti, ma puoi conservarli a temperatura ambiente per 1 o 2 giorni al massimo. Ti consiglio di riscaldarli prima di consumarli.

Consigli

Se non ti piace la paprika, puoi aromatizzarli usando le tue spezie preferite, come ad esempio la curcuma, erbe aromatiche e odori.

Al posto dell’olio evo puoi usare un olio di semi qualunque.

Se non hai la friggitrice ad aria, puoi cuocere gli gnocchi in padella.

Seguimi sui social

FACEBOOK: pagina ufficiale

FACEBOOK: gruppo ufficiale

PINTEREST: tutte le mia bacheche

YOUTUBE: tutte le mie video ricette

INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

PODCAST: tutti i miei podcast

TIK TOK: tutti i miei video

Se vuoi ricevere tutte le mie ricette iscriviti alla NEWSLETTER, è gratuita: vai al form di iscrizione.

RESTIAMO IN CONTATTO!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.