PANGOCCIOLI LIGHT E VEGANI senza uova, latte e burro

Oggi vi sorprendo con una ricetta che non vi aspettereste: PANGOCCIOLI LIGHT E VEGANI !
Voi direte, si può cucinare una delle merendine più buone e caloriche in maniera leggera? Io dico, che si può!
Dopo qualche tentativo ho perfezionato questa ricetta che non ha nulla da invidiare alla ricetta classica dei pangoccioli che vi ho proposto qualche mese fa! (la ricetta originale la potete trovare qui-> PANGOCCIOLI FATTI IN CASA )
Per preparare questi PANGOCCIOLI SENZA UOVA, SENZA LATTE E SENZA BURRO basterà un po’ di farina (meglio se metà 00 e metà manitoba), un po’ d’acqua, un po’ di lievito di birra, un pizzico di zucchero e un goccino di olio di semi! e ovviamente tante gocce di cioccolato!!
Io ho utilizzato lo stampo per ciambellone per dargli la forma di una ghirlanda, ma potete utilizzare qualsiasi teglia!

Sofficissimi e leggeri, ottimi a colazione o a merenda!
Allora mettete il grembiule e incominciate ad impastare!

Continuate a leggere per scoprire come si preparano i PANGOCCIOLI LIGHT E VEGANI e continuate a seguirmi anche sulle mie pagine Facebook e Instagram per non perdervi le prossime nuove, facili e gustose ricette!

PANGOCCIOLI LIGHT E VEGANI VERT 1
  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10 PANGOCCIOLI
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 125 gfarina 00
  • 125 gfarina Manitoba
  • 120 mlacqua
  • 30 golio di semi
  • 50 gzucchero
  • 12 glievito di birra fresco
  • 1 pizzicosale fino
  • 30 ggocce di cioccolato (io ho utilizzato quelle fondenti)

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Teglia

Preparazione

  1. PANGOCCIOLI LIGHT E VEGANI VERT 2

    La prima cosa da fare per preparare questi PANGOCCIOLI LIGHT E VEGANI è mettere le gocce di cioccolato in un bicchierino e riporlo in freezer fino a quando non servirà. In questo modo non si scioglieranno durante la lavorazione dell’impasto.

  2. Possiamo quindi incominciare a preparare l’impasto dei pangoccioli.

    In un bicchiere mettere i 120g di acqua con il lievito di birra e sciogliere con un cucchiaino.

  3. In una ciotola mettere la farina 00, la farina manitoba, lo zucchero, il pizzico di sale e l’olio di semi.

    Aggiungere quindi anche l’acqua con il lievito di birra sciolto.

  4. Con un cucchiaio iniziare a impastare grossolanamente.

    Quando il composto incomincerà a compattarsi, lavorare a mano per qualche minuto, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

    Se necessario, aggiungere poca farina.

  5. A questo punto possiamo aggiugere le gocce di cioccolato.

    Prendere le gocce dal freezer e versarle nella ciotola. Impastare bene amalgamando le gocce.

  6. L’impasto quindi è pronto.

    Coprire la ciotola con la pellicola e lasciar lievitare al caldo per circa 2 ore.

  7. Trascorso questo tempo, versare l’impasto su un tagliere o su una spianatoia e dividerlo in 9-10 pezzi più o meno uguali.

  8. Per ogni pezzo procedere in questo modo:

    Stenderlo grossolanamente con le mani, piegare gli angoli verso l’interno, formare le palline chiudendo i bordi sotto.

  9. Riporre tutte le palline una vicina all’altra in una teglia rivestita di carta forno, con la chiusura rivolta verso il basso.

  10. Coprire la teglia con un canovaccio e lasciar lievitare per un’altra ora e mezza (fino a raddoppio).

  11. Trascorso il tempo di lievitazione, accendere il forno a 170° e far riscaldare.

  12. Nel frattempo, spennellare la superficie delle palline con un po’ di latte (vegetale se volete fare la versione totalmente vegana).

  13. Quando il forno sarà caldo, infornare a 170° per circa 30 minuti. (fino a doratura)

  14. Quando la superficie sarà ben dorata, sfornare e servire!

Questi PANGOCCIOLI LIGHT E VEGANI si possono conservare chiusi in un contenitore ermetico per circa 2 giorni oppure si possono congelare (quando si saranno raffreddati), così saranno pronti per quando avrete voglia di dolce o di una golosa merenda!

Provate anche le ricette di questi lievitati dolci:

PAN BRIOCHE ALL’ACQUA VEGANO

PANGOCCIOLI FATTI IN CASA

GIRELLE DANESI CON CREMA E UVETTA

CIAMBELLE SOFFICI FRITTE SENZA PATATE

BRIOCHE ALL’ACQUA CON MARMELLATA senza uova, latte e burro

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.