New York Cheesecake con Frutti di Bosco

La New York Cheesecake è la versione classica di questo dolce, ovvero quello che prevede la cottura in forno. Tra i diversi tipi, questa è sicuramente quella che preferisco, perché la crema al formaggio risulta, al tempo stesso, delicata e dal gusto deciso e tutti gli ingredienti sono perfettamente legati tra loro, in un dolce, pronto ad “esplodere” letteralmente in bocca. L’acidità dei frutti di bosco, bilancia perfettamente tutti gli altri sapori, donandogli freschezza ed è questo il motivo, per cui li preferisco agli altri topping. Mia mamma, poi, impazzisce per la cheesecake cotta ed ogni volta che la preparo, non riesce a smettere di mangiarla, ed è questo il motivo per cui oggi gliela dedico, in occasione del suo onomastico. Vi invito, dunque, a provare la mia versione, che ho ricalibrato attraverso tanti esperimenti condotti negl’anni, perché sono certa che non vi deluderà!

Figlia di Gatta

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Base di Biscotti

  • Biscotti Digestive 250 g
  • Burro 150 g
  • Zucchero di canna 2 cucchiai

Crema al Formaggio

  • Philadelphia 800 g
  • Zucchero 105 g
  • Uova (a temperatura ambiente) 2
  • Tuorli 1
  • Panna fresca liquida 100 ml
  • Succo di limone (filtrato) 30 ml
  • Amido di mais (maizena) 20 g
  • Vanillina 1 bustina
  • Sale fino 1 pizzico

Copertura e Topping

  • Panna acida 300 ml
  • Frutti di bosco 400 g

Preparazione

  1. Ponete in frigo, ben coperta, per almeno 3 ore, poi potrete porla su un piatto da portata.

Base di Biscotti

  1. In una ciotolina fondete il burro e lasciatelo intiepidire. Sminuzzate i biscotti insieme allo zucchero di canna nel mixer ed unite il burro fuso, mescolando bene.

  2. Rivestite una teglia sganciabile di 26 cm di diametro con la carta forno: dovete rivestire sia la base che il bordo. Versate il composto di biscotti e livellate bene, aiutandovi con il dorso di un cucchiaio. Ponete in freezer per circa 15 minuti, oppure in frigo per 30 minuti.

Crema al Formaggio

  1. In una ciotola, montate le uova ed il tuorlo insieme allo zucchero ed alla vanillina, con l’ausilio delle fruste elettriche.

  2. Con le fruste al minimo, ma sempre in movimento, unite il philadelphia.

  3. Una volta incorporato, sempre con le fruste al minimo, aggiungete il succo di limone, poi l’amido, quindi il sale ed in ultimo la panna fresca liquida.

Composizione della Cheesecake

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.

  2. Prendete la teglia con la base di biscotti dal frigo e versateci la crema di philadelphia, livellate ed infornate per 30 minuti.

  3. Abbassate la temperatura del forno a 160°C e proseguite la cottura per altri 30 minuti. Se dovesse colorarsi troppo, coprite con un foglio di carta d’alluminio.

  4. Spegnete il forno e lasciate raffreddare per circa 30 minuti, con lo sportello leggermente aperto, quindi sfornate e lasciate raffreddare del tutto a temperatura ambiente.

  5. Versate la panna acida sulla cheesecake e decorate con i frutti di bosco.

Consigli e Varianti

Non prolungate la cottura, anche se dovesse risultare leggermente traballante, perché raffreddandosi si compatta, altrimenti tenderebbe ad indurire. Una volta coperta con la panna acida, possiamo infornarla in forno già caldo a 200°C per 5 minuti, ottenendo uno strato glassato. I frutti di bosco possono essere sostituiti con qualsiasi topping si preferisca. Vi consiglio di prepararla il giorno prima, per fare assestare bene i sapori.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.