Mattonella di Gelato Caffè – Ricetta Senza Gelatiera

La mattonella di gelato caffè è un dessert tipico della pasticceria italiana. È perfetto come fine pasto, fresco e con la nota del caffè che pulisce il palato dopo aver mangiato. Potete preparla e tenerla in freezer, per servirla all’occorrenza anche a degli ospiti inaspettati. Il gelato usa come base la ricetta del gelato senza gelatiera di Martha Stewart, che, non mi stancherò mai di dirlo, è meravigliosamente cremoso, avvolgente e non ghiaccia mai. Amanti del caffè, provate questa ricetta e sono sicura che ve ne innamorerete!

Figlia di Gatta

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 0 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per il gelato caffè

  • Panna fresca liquida 500 ml
  • Latte condensato 375 ml
  • Caffè (espresso) 1 tazza da caffè
  • Caffè solubile 2 cucchiaini
  • Liquore al caffè 2 cucchiai

Per decorare

  • Panna fresc 150 ml
  • Zucchero 1 cucchiaio
  • Chicchi di caffè q.b.
  • Scaglie di cioccolato q.b.

Preparazione

Gelato al caffè

  1. Preparate una tazzina di caffè espresso amaro e lasciatela raffreddare in frigorifero. Con un batticarne o con il fondo di un bicchiere, schiacciate il caffè solubile e tenetelo da parte.

  2. Rivestite l’interno di uno stampo da plumcake con la pellicola per alimenti, in modo che fuoriesca dallo stampo.

  3. In una ciotola, con l’ausilio delle fruste elettriche, montate a neve 500 ml di panna ben fredda.

  4. Aggiungete alla panna, il latte condensato freddo, il caffè espresso, il caffè solubile ed il liquore. Amalgamente con movimenti delicati dal basso verso l’alto, cercando di non smontare la panna.

  5. Versate il composto nella teglia da plumcake e livellate bene. Sbattetela leggermente contro il tavolo, affinché non si creino vuoti e ricoprite tutto con la pellicola. Ponete in freezer finché non sarà indurito (almeno 3 ore).

Decorazione

  1. Montate a neve i 150 ml di panna rimasta con un cucchiaio di zucchero.

  2. Una volta che la mattonella sarà indurita, estraetela dallo stampo, ponetela su un piatto da portata e decorate a piacere con ciuffi di panna montata, chicchi di caffè e scagliette di cioccolato.

Consigli e Varianti

Se non avete il liquore al caffè, potete utilizzare il vov, la marsala, oppure un altro liquore di vostro gradimento. Personalmente ho utilizzato una teglia in silicone, perché le trovo perfette per questo tipo di preparazioni a freddo, in quanto è più facile estrarre il dolce.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.