Ricetta: biscotti di Natale bicolore intrecciati

Ricetta: biscotti bicolore intrecciati

Ricetta: biscotti di Natale bicolore intrecciati, sono deliziosi per accompagnare il tè o il caffè con gli amici e parenti in queste giornate di festa. Sono ottimi anche a colazione o per merenda. Ma visto che domani, 8 Dicembre, è il giorno dell’Immacolata e come tradizione vuole, si prepara l’albero di Natale, ho pensato di preparare questa Ricetta: biscotti di Natale bicolore intrecciati per appenderli al mio albero. Ho pensato di dargli la forma dei biscotti americani, i candy cane twist, un’icona del Natale. La loro immagine è da sempre associata ai dolci del Natale Americano. Ma ho deciso di fare questi biscotti bicolore alla vaniglia e al cacao. Preparateli insieme ai vostri bambini e magari decorate l’albero di Natale insieme. Sono facili e veloci da preparare. Basta preparare la frolla, e confezionare la forma che più vi piace dei biscotti. Oltre ai bastoncini, potrete realizzare anche dei cerchietti. Vi consiglio di provare anche i biscotti al burro e cioccolato di Modica, QUI la ricetta o i biscottini al miele e marmellata, QUI.

Ricetta: biscotti bicolore intrecciati
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i biscotti di Natale bicolore intrecciati

  • 250 gFarina 00
  • 125 gBurro
  • 1Uovo medio
  • 25 gCacao in polvere
  • 125 gZucchero
  • 1 bustinaVanillina

Strumenti per i biscotti di Natale bicolore intrecciati

  • Ciotola
  • Spianatoia
  • Leccarda
  • Carta forno
  • Bilancia

Come preparare la Ricetta: biscotti di Natale bicolore intrecciati

  1. In una ciotola, mettete lo zucchero e il burro a temperatura ambiente. Mescolateli o lavorateli con le mani e unite l’uovo (sempre a temperatura ambiente ). Unite un pizzico di sale e continuate ad impastare.

  2. pasta frolla

    Aggiungete 200 gr di farina e amalgamate bene il tutto. Dividete ora l’impasto ottenuto in due parti uguali. In uno aggiungete 25 grammi di farina. Nell’altro impasto, unite il cacao in polvere.

  3. Impastate bene sia la pasta bianca che quella nera, fino a che non saranno lisce e d omogenee. Ricavatene due panetti e metteteli separatamente in 2 buste per alimenti o avvolgetele in due fogli di pellicola trasparente. Lasciateli riposare in frigorifero, nella parte più bassa (meno fredda) per circa 30 minuti.

  4. cordoncini

    Trascorso il tempo di riposo, tirate fuori i due panetti di pasta frolla. Stendete la vostra pasta frolla. Prendete dei piccoli pezzetti di pasta bianca e nera e formate dei cordoncini che siano dello stesso spessore e tagliateli della stessa lunghezza.

  5. biscotto bicolore

    Intrecciateli l’uno intorno all’altro formando delle spirali. Potrete lasciare i bastoncini arrotolati così ottenendo dei biscotti bicolori oppure potrete unire i due estremi del biscotto ottenendo delle simpatiche ciambelline.

  6. biscotti bicolore da infornare

    Accendete ora il forno a 180 °C . Trasferite i vostri biscotti su una leccarda da forno e quando sarà caldo infornate i vostri fiori per 10 – 15 minuti. I biscotti di Natale bicolore intrecciati sono cotti quando inizieranno ad essere asciutti e non lucidi.

  7. Buon appetito, Barbara.

    Per rimanere aggiornato sulle mie ricette, seguimi anche sui social.

    Facebook Pinterest Twitter.

Consigli

Nell’impasto della vostra frolla dei biscotti potete unire la buccia grattugiata del limone e dell’arancia a piacere.

Se vi piace potete unire anche un pizzico di cannella.

I biscotti si conservano in una boccia ermetica di vetro fino a sei giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Fantasia in Cucina

La mia passione per la cucina e il buon cibo è nata grazie al mio lavoro e ai miei viaggi. Ho iniziato sin da piccola a raccogliere le ricette di tutto ciò che mi piaceva mangiare e ad appuntarlo su una agenda. Con il passare degli anni è cresciuta in me la passione per la cucina e la tradizione enogastronomica del territorio ibleo. Il mio vuole essere un blog che non è un semplice sito di ricette, ma anche un viaggio della memoria, della cultura di un popolo, quello degli abitanti dei Monti Iblei, in Sicilia, luogo d’incontro tra le province di Ragusa, Siracusa e Catania. Dietro ogni ricetta c'è una storia, talvolta di una famiglia, di un incontro o di un viaggio. Il mio intento è quello di svelare, conservare e di tramandare attraverso le mie ricette l’anima, i saperi, le tradizioni, le passioni e la storia di un popolo. Cucino, fotografo mangio e posto. Mi piace anche consigliare ai miei amici oltre alle ricette sfiziose anche dove mangiare nei locali caratteristici dove andare a mangiare in Sicilia. Se vi va seguitemi, siete i benvenuti. Barbara

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.