Insalata di riso con pollo e avocado

La ricetta che vi propongo è un piatto completo che abbina il pollo al riso.

Una pietanza sana, nutriente e con pochi grassi in quanto composta da verdure come le zucchine e frutta come mela, avocado e succo d’arancia.

In particolare, l’avocado è un frutto esotico molto ricco di proteine, di vitamine e di sali minerali come potassio, fosforo magnesio e calcio. Le sue proprietà benefiche sono dovute al fatto che esso è ricco di omega 3 che riescono ad inibire la produzione di colesterolo. Per questa ragione consumare questo alimento ci aiuta a badare alla salute del nostro apparato cardiocircolatorio. E’ inoltre ricco anche di antiossidanti, che riescono a contrastare l’azione dei radicali liberi e a rallentare l’invecchiamento cellulare.

Vediamo insieme quali come si prepara questa insalata di riso leggera e sfiziosa.

Qui potrete trovare altre ricette da realizzare con il riso.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 petto di pollo di circa 250 gr
1 avocado (non troppo maturo)
1/2 mela verde
1 zucchina
1 arancia
Olio e.v.o, sale e pepe q.b.

Preparazione

Mettere a bollire il riso seguendo le istruzioni sulla confezione, scolarlo e metterlo da parte a raffreddare.  

Preparare un brodo vegetale, con carote, sedano e cipolla, e cuocetevi il pollo per almeno 30’. Quando questo sarà cotto, scolatelo e mettere anch’esso a raffreddare.

Nel frattempo, lavare e tagliare le zucchine “a la julienne” ed immergerle in una bacinella con acqua e ghiaccio per 20’.  

Pulire l’avocado e ricavarne dei dadini. Fare la stessa operazione con la mela.

Tagliare il pollo a filetti, metterlo in una capiente ciotola ed unirvi il resto degli ingredienti. 

Salare, pepare e condire con olio e.v.o e con il succo dell’arancia spremuto.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Hai voglia di aiutarmi a migliorare la ricetta, rispondendo a qualche domanda? Grazie!

* Domanda obbligatoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *