Vitello tonnato

Adoro il Vitello Tonnato ricetta super gradita in ogni occasione ! Anzi tutta la famiglia lo adora ! Sono quei piatti classici, forse vintage che piacciono sempre a tutti. Perfetto in un buffet, come antipasto, come secondo piatto, come piatto unico. Assolutamente da non dimenticare la scarpetta con il pane, perché la salsa tonnata è cosí golosa che non si puó lasciarne neanche un pochino.

Per avere una carne morbida e saporita, bisogna lasciar cucinare il vitello a lungo, a fuoco moderato con le verdure e gli aromi. Per cui la preparazione non è velocissima.

La salsa tonnata si puó preparare sia con le uova sode sia con la maionese. Con le uova sode risulta piú ricca di gusto, mentre con la maionese piú delicata. E amo proprio la seconda versione che sicuramente non è proprio light (anzi) ! Vi lascio comunque la ricetta di entrambe.

Ecco la ricetta del Vitello tonnato morbido e gustoso o Vitel tonné !

vitello tonnato antipasti freddi antipasti di carne salsa tonnata salsa tonnata con uova sode salsa tonnata con maionese vitello tonnato con gusto secondi di carne vitello carote sedano alloro cipolla capperi tonno chiodi di garofano brodo di carne antipasti di natale antipasti di pasqua antipasti di capodanno vitello tonnato giallozafferano vitello tonnato blog giallozafferano vitello tonnato blog giallo zafferano ricetta vitello tonnato dulcisss in forno

INGREDIENTI

600 g di vitello (girello)
1 carota
1 gambo di sedano
1 cipolla bianca
3 foglie di alloro
5 chiodi di garofano
500 ml di brodo vegetale
1 bicchiere di vino bianco
sale, pepe, olio extravergine di oliva

Per la salsa tonnata

160 g di tonno sott’olio
3 uova sode
3 cucchiai di capperi
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
1 mestolo di brodo di cottura

Vitello tonnato ricetta con salsa tonnata con uova sode con o senza maionese Dulcisss in forno by Leyla

Vitello tonnato ricetta – vitello tonnato  morbido – salsa tonnata con uova sode – salsa tonnata con maionese

Prendente il vostro bel pezzo di vitello e togliete le parte piú grasse. Cospargete di sale tutta la carne, massaggiando bene.

Versate in una padella qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva e aggiungete il vitello. Fare rosolare da entrambi le parti per qualche minuto e aggiungete la carota, il sedano, la cipolla, l’alloro, i chiodi di garofano, una spolverata di pepe nero e irrorate il tutto con il vino bianco.

Vitello tonnato ricetta con salsa tonnata con uova sode con o senza maionese Dulcisss in forno by Leyla

Dopo qualche minuto aggiungete anche il brodo vegetale (preparato precedentemente, anche utilizzando un dado) fino a coprire completamente il vitello. Lasciate cuocere per ca. 1 ora e mezza a fuoco moderato, con il coperchio leggermente aperto. Girate ogni tanto il vitello.

Una volta pronto, lasciatelo raffreddare insieme al suo fondo di cottura.

Prepariamo la salsa tonnata

Mettete in un frullatore le uova sode con il tonno sgocciolato, i capperi, 1 cucchiaio di olio, ca. 1 mestolo di brodo di cottura avanzato e un pizzico di sale. Se vi piace potete aggiungere anche 2 filetti di alici (ma a me proprio non piacciono).

Frullate il tutto, fino ad ottenere una salsa tonnata liscia e densa, ma non troppo. Se fosse troppo densa, aggiungete ancora un pochino di brodo di cottura. Aggiustate di sale secondo il vostro palato. Potete utilizzare anche il frullatore ad immersione.

Per la versione con la maionese, utilizzate al posto delle uova sode e dell’olio 200 g di maionese. Io di solito utilizzo la maionese light per cercare di limitare le calorie di questo piatto goloso.

Vitello tonnato ricetta con salsa tonnata con uova sode con o senza maionese Dulcisss in forno by Leyla

Quando il vitello è raffreddato tagliatelo a fette sottilissime. Utilizzate un’affettatrice o un coltello elettrico. Servite cosparso di salsa tonnata e decorato con qualche cappero.

Il Vitello tonnato sarà una ricetta vintage, ma è sempre sempre buono !

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina facebook.

Precedente Frittelle di carnevale ripiene di crema Successivo Struffoli napoletani ricetta originale, morbidi e golosi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.