Smoothie – Fragola,Kiwi,Banana

Follow Me on PinterestPin It

smoothie fragola,kiwi,banana.blog

Gli Smoothie sono dei frullati,categoria di bevande ottenute frullando diversi alimenti da soli o insieme a una base di acqua, latte, yogurt o simili. Oggi vi delizio dello Smoothie – Fragola,Kiwi,Banana

Wikipedia

 

Ingredienti (per 2 bicchieri)

1\2 banana

1\2 Kiwi

15 Fragole (io ho usato quelle di bosco, se adoperate quelle più grandi, ne bastano 6-7)

1 vasetto di yogurt magro (125 ml.)

1 vasetto di latte

2 cucchiaini di zucchero (facoltativi)

1\2 bustina di vanillina (facoltativa)

 

Procedimento

  • Lavare la frutta, pulirla e ridurla a cubetti.
  • Inserirla in un frullatore e ridurre in purea, aggiungere (se vogliamo) lo zucchero e la vanillina, io non li ho messi, perchè sto seguendo una dieta e voglio assaporare il gusto della frutta così com’è!
  • Aggiungere anche il vasetto di yogurt ed azionare il frullatore, mischiare un pò il tutto ed aggiungere, utilizzando il vasetto dello yogurt, un vasetto di latte.
  • Mescolare ancora bene, otterrete uno smoothie piuttosto cremoso, se lo preferite più liquido, aggiungere altro latte.
  • Versare nei bicchieri e servire subito!

Ottimo per lo spuntino a metà mattino, merenda o per una colazione estiva.

 

Rosa

Facebook: Dolci Tentazioni

 

Pubblicato da Dolci Tentazioni di Rosa Cardillo

Mi chiamo Rosa, ho 35 anni e vivo da pochissimo a l'Aquila, qui purtroppo non ho ancora trovato lavoro quindi la maggior parte del mio tempo sono a casa e posso dedicarmi alle mie passioni. Su Dolci Tentazioni, scrivo, cucino e fotografo le mie ricette con passione e amore, concentrandomi soprattutto sulla pasticceria. Collaboro attivamente con aziende Food&Wine con la creazione di foto e ricette Cerco di parlare di piatti genuini, preparati a casa con ingredienti di tutti i giorni che si trovano facilmente al supermercato. Cose realistiche, insomma. Cose che riconosci e che riesci a pronunciare. Niente di elaborato: una via di mezzo tra il preparare tutto da zero e le cose semplici più elementari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.