Crea sito

Marmellata di albicocche ( senza zucchero )

 Frutto particolarmente ricco di boro, una elemento che è stato recentemente riconosciuto come fattore di prevenzione contro l’Osteoporosi, in quanto è in grado di limitare il livello di estrogeni nelle donne in post-menopausa.

 Il cobalto e il rame rendono le albicocche il frutto ideale per combattere l’anemia

Le albicocche contengono vitamina B e, in misura minore, vitamina C. Buono anche il contenuto di fibre, utili per l’abbassamento del colesterolo LDL ( colesterolo cattivo)

L’albicocca è un’ottima fonte di potassio e ferro essenziale per i globuli rossi.

Quindi nel mese di luglio, periodo produttivo delle albicocche , facciamo una buona e salutare marmellata di albicocche. Di seguito la ricetta :

INGREDIENTI :

  • 1 kg di albicocche

PROCEDIMENTO:

Lavare le albicocche, asciugarle, togliere il nocciolo, sistemarle in una pentola a bordo alto, far bollire 1 ora e mezza, girando di tanto in tanto.  Una volta pronta la marmellata versarla nei vasetti sterili, chiuderli subito e capovolgerli in modo da innescare l’effetto sottovuoto.

La marmellata senza zucchero si mantiene 1 mese , quando si apre il barattolo usare entro 3 giorni.

Se le albicocche sono ben mature non è neanche aspra, per la mancanza dello zucchero.

Poi se preferite , potete aggiungere 3-4 etti di zucchero, in cottura.

[banner]

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.