sandwich di pizzette fritte, farcite con scamorza calda e speck

I sandwich di  pizzette fritte sono golose già di suo, ma con all’interno una scamorza filante e speck lo sono ancora di più. Ideali per finger food, feste, antipasti, stuzzichini:

Di seguito la ricetta dei sandwich di pizzette fritte, farcite con scamorza calda e speck:

INGREDIENTI per 3 persone:

  • 500 g farina
  • 300 g acqua tiepida
  • mezzo cubetto lievito di birra
  • sale q.b
  • mezzo cucchiaino scarzo di zucchero
  • 2 scamorze affumicate
  • 1 etto di speck

PROCEDIMENTO:

Mettere, in un bicchiere con 2 dita d’acqua tiepida, lo zucchero e il lievito, collocare in un forno spento e aspettare 5 minuti, finchè in superficie si sarà creata una bella schiuma.

Sul tavolo da lavoro, mettere la farina , fare una fontanella centrale, nella quale mettere acqua tiepida e acqua con il lievito, iniziare ad impastare aiutandosi con una paletta, aggiungere il sale solo alla fine, quando cioè il lievito è già stato assorbito dalla farina.

l’impasto deve risultare morbido, spolverizzare di farina e coprire circa 40′.

Quando il suo volume si sarà raddoppiato , con un coltello a lama lunga prendere il pezzo necessario per una pizza, facendo un taglio netto. Se la lievitazione è arrivata al temine non dovrebbe ne ritirarsi nello stendere, ne collassare al taglio.

Riguardo allo stendere si può fare direttamente con le mani, infatti l’impasto è talmente morbido quindi molto lavorabile, oppure con il mattarello. In ogni caso dopo stese le pizzette, far lievitare di nuovo per circa 15 minuti , coperte.

Tagliare con la rotellina zigzag, della dimensione e forma desiderata e friggere in abbondante olio bollente.

Poco prima di servire, mettere sul fuoco una padella ampia , con un filo d’olio, aggiungere fette di scamorza della stessa dimensione delle pizzette più o meno, cuocere 1 minuti, appena accennano a sciogliersi spegnere e sistemare 1 fetta di scamorza in ogni pizzetta aperta in precedenza, poi unire mezza fetta di speck e chiudere i sendwick con uno stecchino.

[banner size=”336X280″]

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.