Ciambella alle mandorle con fornetto versilia senza glutine

Ciambella alle mandorle con fornetto versilia senza glutine.

Una doverosa premessa, conoscete il fornetto versilia? E’ una pentola per me assolutamente geniale che consente di cuocere torte dolci o salate sul fornello, la cottura è uguale a un vero e proprio forno, all’inizio bisognera’ prenderci la mano ma poi avremo torte alte e soffici senza accendere il forno.

Vi lascio il link del fornetto versilia che ho acquistato io così potete vederlo.

Mi sono avvicinata al fornetto versilia solo nelle ultime settimane, non sopportavo l’idea di accendere il forno nelle giornate cosi’ calde di luglio, ma non volevo rinunciare alle mie torte fatte in casa per la colazione.

La prima ricetta che ho preparato è questa Ciambella alle mandorle senza glutine, una torta alta e soffice.

Per la mia ciambella ho utilizzato un mix di farina di avena, fecola di patate e amido di mais, ma potete sostituirlo con stessa quantità di un mix per dolci senza glutine già pronto.

Ciambella alle mandorle con fornetto versilia senza glutine
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

180 g farina di avena senza glutine
50 g fecola di patate senza glutine
20 g amido di mais (maizena)
70 g farina di mandorle
3 uova
180 g zucchero
250 g mascarpone
50 g olio di semi
65 g cioccolato fondente
1 bustina lievito in polvere per dolci
q.b. burro (per ungere lo stampo)
1 cucchiaio caffè solubile (circa 10 gr)

Strumenti

Pentola
Fruste elettriche

Passaggi

Con le fruste elettriche monta a lungo le uova con lo zucchero, il cucchiaino di caffè solubile e il pizzico di sale, per 4/5 minuti.

Quando sono gonfie e spumose unisci il mascarpone, monta fino a avere un composto uniforme poi procedi con l’olio e infine le farine mescolate con il lievito.

Per ultimo unisci il cioccolato ridotto in scaglie.

E’ il momento del fornetto. Imburra bene il fornetto versilia in ogni parte, versa l’impasto e livella.

Posiziona lo spargi fiamma sul fornello piu’ piccolo e poni sopra il fornetto chiuso con il coperchio, accendi il fuoco a fiamma vivace per un paio di minuti e poi passa al minimo. Lascia cuocere senza mai aprirlo per circa 50 minuti. Il coperchio è dotato di fori dai quali puoi inserire uno spiedino per fare la prova cottura.

Una volta cotta spegni il fuoco e lascia raffreddare la ciambella nello stampo chiuso.

Sformala solo una volta raffreddata.

Ciambella alle mandorle con fornetto versilia

Se non possiedi il fornetto versilia puoi cuocere la torta con un normale stampo in forno a 180°, con qualche prova ho potuto appurare che il tempo di cottura è lo stesso.

👉Come sempre ti consiglio di conservare la torta ben chiusa, in un porta torte o sotto una campana , questo la manterrà soffice per più giorni.

👉Se hai provato la mia ricetta fammelo sapere nei commenti ma soprattutto fammi sapere se ti è piaciuta!!

👉Seguimi su Instagram per rimanere aggiornato sulle nuove ricette e tante altre dolci idee!!