Riso fritto con verdure

Conoscete il riso fritto con verdure ? È una ricetta cinese molto buona e semplice da fare. Ne esistono diverse versioni di questa ricetta, come spesso accade, io ho voluto arricchirla con tante verdure diverse, cosi da renderla colorata e nutriente. Quindi come ben capite, si puó personalizzare come piú vi piace. Ma adesso vediamo insieme come si prepara nella ricetta che segue.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaCinese

Ingredienti

320 g riso cantonese
1 zucchina
2 carote
1 cipollotto
150 g piselli surgelati
150 g fagioli borlotti
3 uova
1 ciuffo prezzemolo
q.b. salsa di soia
q.b. olio di sesamo
q.b. sale
q.b. zenzero in polvere (facoltativo)

Strumenti

Passaggi

Iniziate la preparazione del riso fritto con verdure, lasciando cuocere il riso in abbondante acqua salata. Nel frattempo lavate e pulite le verdure e tagliateli come preferite, a listarelle o a rondelle. Quindi in una padella lasciate cuocere tutte le verdure con olio e cipollotto. Condite con salsa di soia non serve sale, io ho aggiunto anche un po’ di zenzero in polvere, ma se non lo amate potete anche farne a meno.

Quando il riso sará cotto scolatelo e versatelo in un contenitore capiente per farlo intiepidire. Mescolate di tanto in tanto se necessario. A questo punto montate le uova a parte e unitele al riso, in modo che vengono ben amalgati. Ora versate il riso nella padella con le verdure e lasciate cuocere per circa 6-7 minuti in modo che le uova vengano ben cotte. Condite con altra salsa di soia e eventualmente zenzero se preferite e servite con del prezzemolo fresco sminuzzato. Il vostro riso fritto con verdure é pronto per essere servito.

Buon appetito.

Ami le ricette asiatiche dai un’occhiata anche ai miei NOODLES.

Saby consiglia…

Come anticipato ho personalizzato questa ricetta unendo anche fagioli che non sono tipici delle ricette cinesi in realta´. Se volete ometterli potete usare solo carote, zucchine, cipollotti e germogli di soia per una versione piú simile all’originale.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.