Pasta e fagioli risottata

Pasta e fagioli risottata

In inverno uno dei miei piatti preferiti é la pasta e fagioli oggi voglio proporvi una versione ancora piú ricca e cremosa e cioé la pasta e fagioli risottata. È un piatto ricco e succulento ottimo per le giornate piú fredde qui vi propongo 2 versioni con e senza monsieur cuisine plus, adattabile anche a chi ha un bimby. Ma vediamo nel dettaglio come si prepara nella ricetta che segue.

pasta e fagioli risottataRicetta (per 4 persone)

  • 250 g pasta corta a piacere
  • 450 g fagioli borlotti ( io precotti)
  • 1 scalogno
  • 10 g olio evo
  • 600 ml acqua
  • 1/2 (metá) dado vegetale
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

pasta e fagioli risottata

Preparazione della pasta e fagioli risottata con mcp

Iniziate la preparazione della pasta e fagioli risottata, sbucciando lo scalogno e tagliando in 4 pezzi quindi versate nel boccale e 7 secondi a velocitá 6. Unite l’olio e lasciate rosolare a 100° 3 minuti velocitá 2. Unite metá dei fagioli e frullate 10 minuti a velocitá 5. Unite l’acqua e il dado e fate riscaldare 100° velocitá 1. Versate quindi un cucchiano di sale e la pasta mescolate con la spatola e guardando il tempo di cottura della pasta, calcolate 2 minuti in piú del tempo indicato e azionate a 100° antiorario senza misurino. A metá cottura unite i fagioli restanti e completate la cottura. Vi consiglio di assaggiare la pasta prima che finisca il tempo di cottura per aggiustarla con sale e pepe ed eventualmente aumentare 1-2 minuti di cottura se necessario. Appena pronta servite la vostra pasta e fagioli risottata con un filo d’olio extra vergine d’oliva di buona qualitá, é semplicemente squisita.

pasta e fagioli risottata Preparazione della pasta e fagioli risottata classica

Per preparare la pasta e fagioli risottata classica iniziate sbucciando e tagliando lo scalogno, fatelo rosolare con dell’olio d’oliva in una pentola capiente e unite tutti fagioli lavati e sciaquati. Lasciate ammorbite il tutto e versate un terzo dell’acqua con il dado, appena questo si sará sciolto con un frullatore ad immersione frullate circa la metá dei fagioli in pentola lasciandone intere il resto. Quindi unite l’acqua rimasta ATTENZIONE dev’essere calda non fredda e unite la pasta cruda, quindi mescolatela abbassate la fiamma e fate cuocere per metá del tempo di cottura indicato nella confezione. Quando sará trascorso questo tempo aggiustate con sale e pepe, spegnete la fiamma e coprite e lasciatela riposare per almeno 10 minuti. (ATTENZIONE io ho una cucina in vetroceramica quindi la mia pasta e fagioli risottata cuocerá qualche minuto in piú rispetto altre cucine. Se avete una cucina gas assaggiate.) La pasta e fagioli risottata continuerá a cuocersi e si insaporirá e prima di servirla cospargete un filo d’olio extra vergine d’oliva. È un piatto ricco e confortevole, provatelo.

Precedente Bevanda detox al kiwi Successivo Rotolini di pasta mozzarella e prosciutto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.