Sformatino di carote, ricetta semplice

Non ho mai organizzato un pranzo o una cena di Natale, di solito andiamo tutti dai miei zii e festeggiamo insieme, ma ho cercato comunque di sforzarmi e creare qualcosa di sfizioso per natale. L’azienda Silikomart mi ha mandato gli stampi per realizzare questi graziosi pandori dimensione mini, l’idea iniziale era proprio di fare un pandoro, ma poi ho pensato: e se fossi una donna di quelle che non ha tanto tempo da dedicare alla cucina? Cosa potrei realizzare con questi stampini? E allora ho pensato a questo sformatino di carote, da servire magari come contorno a pranzo o cena la vigilia, il 25, il 31 o il 1 gennaio, che ne dite?

Ingredienti:

  • 400 gr di carote
  • 4 uova
  • 200 gr di ricotta
  • 10 cucchiai di latte
  • formaggio grattuggiato
  • sale
  • pepe

Procedimento:

Cuocere le carote lessandole in acqua oppure tagliate a rondelle in padella, naturalmente dopo averle lavate e sbucciate. Quando saranno diventate morbide frullarle con un frullatore ad immersione aiutandosi con un pò di latte.

A questo punto aggiungere il resto degli ingredienti: ricotta, latte, uova, formaggio, mischiare amalgamando per bene e aggiustare di sale. Aggiungere il pepe a piacere.

Mettere il composto negli stampini, questa dose è per tutto lo stampino da 6 pandori silikomart infornare a 180° per circa 20 minuti.

Sformare e capovolgere nel piatto, servire caldi, io ho messo qusti ciuffetti di ricotta per guarnire ed una foglia di prezzemolo in cima, sembrano un pò dei panettoni dolci? Io spero di si!

sformatino di carote

Se ti piacciono le mie ricette, seguimi su facebook, cliccando Mi Piace qui

Con questa ricetta partecipo al contest del Molino Chiavazza
Logo_Natale banner Natale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.