Risotto alla rucola

[banner]

Accendo il pc già stanca per la giornata che mi aspetta, sto per tornare in Puglia dopo un mese ed ho organizzato queste giornate in modo da lasciare un pò di scorte al mio ragazzo che resta a Roma, consapevole che devo finire urgentemente gli avanzi di tutto ciò che di deperibile ho in frigo, subito mi salta all’occhio questa ricetta pubblicata da una delle blogger da me più seguite (Misya), Risotto alla rucola  la mia versione svuota frigo!!

IMG_1122

Ingredienti: (per due persone)

  • 100 gr di riso;
  • 100 gr di rucola;
  • 1 cucchiaio di formaggio fresco spalmabile;
  • 350 ml di brodo;
  • vino per sfumare;
  • mezza cipolla;
  • olio;
  • sale;
  • pepe

Procedimento:

Prepariamo per prima cosa il brodo vegetale, direttamente con verdure o dado.

Tagliuzzate la cipolla in pezzi piccoli e fatela rosolare con un pò d’olio in pentola, mettere il riso a tostare per pochissimi minuti girando con un cucchiaio di legno e sfumare con del vino bianco, lasciare sul fuoco fino a quando l’alcool non sarà evaporato completamente, aggiungere quindi la rucola e coprire con il brodo, lasciar cuocere a fuoco dolce controllando di tanto in tanto se per caso il brodo non si è asciugato troppo. Io preferisco aggiungerne poco per volta perchè il risotto acquoso non mi piace per niente!

Una volta che la cottura è ultimata aggiugere un cucchiaio di formaggio spalmabile ed una noce di burro per mantecare, aggiustate di sale e pepe e continuate a mescolare fino al raggiungimento della consistenza desiderata.

Per me è stata una bella scoperta questo risotto alla rucola e credo proprio che non lo mollerò più!

Buon pranzo a tutti!!

[banner network=”altervista” size=”300X250″]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.