Pasticciotto, ricetta originale

La ricetta l’ho presa in un gruppo di cucina, e devo dire che la prima volta non mi è venuta bene, non so come mai, poi ho provato a fare le monoporzioni ed è venuta una meraviglia, prorpio come l’originale pasticciotto salentino con crema e amarene, naturalmente amarene Fabbri!

pasticciotto2

 Ingredienti: per la frolla

per la crema

  • 500 ml latte
  • 3 tuorli
  • 150g zucchero
  • 65g farina
  • aroma di vaniglia
  • aroma di limone

Procedimento.

Preparare la frolla mischiando tutti gli ingredienti a mano, impastando il tempo necessario affinchè l’impasto sia liscio ed omogeneo, avvolgere nella pellicola e mettere in frigo a riposare per 1 ora.

Nel frattempo preparare la crema facendo sciogliere a fuoco dolce lo zucchero nel latte insieme ai tuorli, vaniglia e limone, aggiungere quindi la farina setacciata e alzare un pò la fiamma, mescolare fino a che la crema non si sarà addensata.

Far raffreddare la crema quindi stendere la frolla e rivestire degli stampini da pasticciotto imburrati ed infarinati, mettere la crema al centro e coprire con un altro strato di frolla.

Se volete potete aggiungere all’interno anche delle amarene  Fabbri come ho fatto io!

Vedrete la differenza con la farina del Molino Ronci, ormai sono super affezionata!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook cliccando Mi Piace qui

pasticciotto

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook, cliccando Mi Piace qui

A questa ricetta ha collaborato l’azienda:

ronci

logo fabbri

Precedente Cheesecake alle fragole, buon compleanno BLOG! Successivo Carbonara di Carciofi, ricetta vegetariana

Un commento su “Pasticciotto, ricetta originale

Lascia un commento