Kranz

I kranz mi hanno sempre incuriosita, così invitanti ma anche abbastanza complicati da realizzare, specie se come me decidete di fare il casa la pasta sfoglia, ma ipotizzando che andrete a comprarla vi riporto qui gli ingredienti per la pasta brioche che vi occorre per ottenere circa 10 kranz, naturalmente munitevi di marmellata meglio se Vis, confettura extra alle pesche, una bontà!

Ingredienti:

Ingredienti per la pasta brioche:

  • 250 gr di farina
  • 50 gr di lievito madre
  • 40 gr di zucchero
  • 30 gr di latte
  • 90 gr di uova intere
  • 65 gr di burro
  • 1 cucchiaino di malto
  • 4 gr malto
  • aromi

Procedimento:

In planetaria mescolo farina, malto e zucchero, aggiungo il latte e le uova a poco a poco, quindi il lievito madre, impasto fino a quando non è ben incordato.

Nel frattempo mescolare il burro morbido con gli aromi.

Quando l’impasto sarà ben incordato in planetaria aggiungere il burro, e far lavorare la macchina per altri 5 minuti circa fino a completo assorbimento dello stesso.

Mettere quindi a lievitare in un luogo tiepido per circa 3 ore.

Trascorso quel tempo, tagliare ogni rettangolo di pasta sfoglia in 2 rettangoli, i quattro devono essere uguali tra loro, stendere la pasta brioche  tagliarla in tre rettangoli della stessa dimensione dei rettangoli di sfoglia. In tutto quindi verranno 7 strati.

Mescolare due tuorli con un po’ di panna.

Sul primo strato di pasta sfoglia spennellare il tuorlo d’uovo unito alla panna e posizionare sopra uno strato di pasta brioche.

Sulla pasta brioche mettere un velo di confettura Natura Golosa Vis, quindi delle scorzette di arancia candita tagliata a pezzetti e chiudere con la sfoglia. Alternae come segue strati di sfoglia e brioche con all’interno marmellata e arancia candita, solo per l’ultimo strato riattaccare la pasta brioche alla sfoglia con il tuorlo d’uovo sbattuto.

Tagliare quindi dei parallelepipedi della grandezza che preferite, per ogni parallelepipedo girare le estremità con un movimento di torsione come per formare un’elica, lasciar lievitare altre 4 ore.

Prima di infornare spennellare ancora con panna e uovo sbattuto, decorare con granella di zucchero o di cioccolato.

Infornare in forno preriscaldato a 175° per circa 25 minuti.

kranz2

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook, cliccando Mi piace qui

A questa ricetta ha collaborato l’azienda:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.