Gelato agli Speculoos, raccolta gelati

Gli speculoos sono dei biscotti famosissimi qui in Inghilterra, un po’ come i plasmon in Italia, sono al profumo di cannella e varie spezie e li usano per farci anche una crema spalmabile. Li ho scoperti nel posto in cui lavoro, li abbiamo utilizzati per fare un gelato agli speculoos che accompagna poi uno dei dolci del menu, uno tra i miei preferiti tra l’altro. Potete naturalmente sostituire questi biscotti ad altri tipi di biscotti secchi che siano comunque abbastanza “grassi”. Vi lascio le dosi per ottenere circa 800 gr di gelato, quantità massima che contiene la mia gelatiera.

Ingredienti:

  • 250 gr di latte
  • 250 gr di panna
  • 100 gr di tuorlo d’uovo
  • 25 gr di uova intere
  • 100 gr di zucchero
  • 360 gr di speculoos

Procedimento:

Portare latte e panna a bollore.

Nel frattempo mescolare le uova, i tuorli e lo zucchero energicamente con una frusta a mano, in modo da amalgamare il tutto.

Procederemo come per la crema inglese, quindi una volta portati a bollore i liquidi versiamone una parte nelle uova, mescolare in modo da far aumentare la temperatura delle uova, quindi versarle nella pentola con latte e panna.

A questo punto è necessario abbassare la temperatura e cuocere lentamente la crema inglese, mescolando con una marisa fino al raggiungimento di 82° di temperatura.

Versare il composto in una ciotola ed aggiungervi gli speculoos, frullare con un frullatore ad immersione, quindi lasciar riposare per tutta la notte.

Mantecare il gelato agli speculoos in gelatiera fino a quando il composto non risulterà della giusta consistenza.

gelato agli speculoos

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook, cliccando Mi Piace qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.