Crea sito

Torta light fragole e pistacchi

Fragole, pistacchio e cacao – ecco tre super ingredienti che si incontrano in una torta light fragole e pistacchi con solo 79 kcal per fetta.

Il pistacchio è un ingrediente meraviglioso nei dessert. Non solo per il gusto e la consistenza, ma anche per il suo straordinario colore che può trasformare un banale dessert in uno elegante e delizioso. Questa torta light fragole e pistacchi è molto elegante e ricca di aromi. Oltre al già famoso (e molto gustoso) pistacchio, c’è anche cacao amaro e vaniglia.

Ho dolcificato la mia torta (pan di spagna e crema) con stevia, però usa il dolcificante che vuoi. Per l’impasto del pan di spagna ho usato un mix di farine: avena, castagne e cocco. Ovviamente, puoi usare un solo tipo di farina, anche di grano, ma i valori nutrizionali della torta saranno diversi. Per la crema e per il topping ho usato farina di pistacchi (puoi semplicemente frullare dei pistacchi sgusciati).

Decora la torta a piacere con fragole fresche e crema di cacao amaro e servi ben fredda.

Ecco la ricetta.

Torta light fragole e pistacchio
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8 fette
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti Torta light fragole e pistacchi

Per il pan di spagna

  • 1Uovo
  • 50 gAlbumi
  • 15 gFarina di avena
  • 15 gFarina di castagne
  • 10 gFarina di cocco
  • 5 gCacao amaro in polvere
  • 30 gLatte parzialmente scremato
  • 1 cucchiaioStevia o altro dolcificante
  • 1 cucchiaino scarso lievito per dolci

Per la crema

  • 150 gAlbumi
  • 100 gAcqua
  • Mezza banana
  • 20 gFarina di pistacchi
  • 1.5 cucchiaiStevia
  • Essenza di vaniglia a piacere

Per il topping

  • 2Fragole
  • 10 gFarina di pistacchi o pistacchi tritati
  • 10 gCacao extra dark o semplice cacao
  • q.b.Acqua

Strumenti

  • Stampino 16 -17 cm di diametro
  • Sbattitore elettrico

Preparazione Torta light fragole e pistacchi

  1. Rompi l’uovo e monta leggermente con il latte e la stevia.
    Setaccia il lievito e il cacao. Unisci con la farina di avena, la farina di castagne, la farina di cocco e mescola. Aggiungi le polveri nell’uovo montato e amalgama bene.

  2. Monta l’albume a neve fermissima e incorpora con attenzione nell’impasto, amalgamando con movimenti dall’alto verso il baso.

  3. Fodera lo stampo con carta da forno. Versa l’impasto e cuoci nel forno preriscaldato a 180°C per circa 25 minuti (fai la prova stecchino: infila uno stuzzicadenti in mezzo al dolce, se esce pulito e asciutto il pan di spagna è pronto). Sforna il pan di spagna, togli dallo stampo e lascia che si raffreddi. Una volta ben freddo, con un coltello ricava 2 dischi (cerca di ricavare due dischi con lo stesso spessore non come me :D).

  4. Torta light

    Per la crema: in un pentolino unisci l’albume con l’acqua, la stevia e qualche goccia di essenza di vaniglia. Cuoci a fiamma dolce, mescolando con la frusta fino a che il composto si addensa.

  5. Lascia stiepidire la crema per 5 – 10 minuti, aggiungi la banana e frulla finché ottieni una crema omogenea. Infine, aggiungi la farina di pistacchio (puoi semplicemente frullare bene dei pistacchi) e mescola bene.

  6. Assemblaggio della torta: Spalma un disco di pan di spagna con 3/4 di crema al pistacchio, copri con l’altro disco e spalma con la restante crema. Poni il dolce nel frigorifero per 30 minuti.

  7. Per il topping (opzionale): Mescola il cacao con acqua q.b per ottenere una crema densa e fluida. Lava e taglia a fettine sottili due fragole. Decora la torta con la crema al cacao, le fettine di fragola e del pistacchio tritato.

  8. Dolce fragole e pistacchio

    Una fetta di torta (8 in totale) ha circa 79 kcal:
    6,2 g carboidrati;
    3,3 g grassi;
    5,4 g proteine.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.