Crea sito

Torta leggera al cocco, banana e cacao

Se ancora non l’avete capito, io adoro il cocco! Mi piace nelle torte, nelle creme e qualche volta, mangio il cocco grattugiato direttamente dal barattolo, con il cucchiaio (non ditelo in giro però). Ebbene, questa torta leggera al cocco è un tripudio di sapori: c’è il mio amatissimo cocco, c’è la banana e il cacao.

Per il primo strato della torta leggera al cocco ho usato farina di riso e ho dolcificato con un pizzico di H2O al gusto cocco (una polvere per aromatizzare l’acqua che trovate qui). Potete dolcificare a piacere con della stevia, zucchero di cocco o zucchero di canna integrale.

Il secondo strato ha la consistenza di una cheesecake ed è preparato con dei fiocchi di latte, cocco grattugiato e proteine in polvere, che potete sostituire con farina di cocco o aumentare la quantità di cocco grattugiato.

Ho usato una teglia quadrata 18×18 cm e, una volta pronta la torta, ho tagliato in due e ho sovrapposto le parti, creando una torta alta che ho diviso in 4 fette.
Ecco come si prepara questa torta leggera al cocco.

Torta leggera al cocco
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 fette

Ingredienti

Per il primo strato

  • Uovo 1
  • Cacao amaro in polvere 10 g
  • Farina di riso (O altra farina) 40 g
  • Albume 70 g
  • H20 (polvere aromatizzata dolce) (O dolcificante) Un pizzichi
  • Banana 1
  • Lievito per dolci Mezzo cucchiaini

Per il secondo strato

  • Albumi 130 g
  • Fiocchi di latte light 50 g
  • Cocco grattugiato 20 g
  • Proteine in polvere (O 10 g farina di cocco) 20 g
  • Yogurt greco 0% di grassi (Oppure quark magro o skyr) 50 g
  • Lievito per dolci Mezzo cucchiaini

Per la crema

  • Yogurt greco 0% di grassi 50 g
  • H2O al gusto cocco (O dolcificante più aroma a piacere) Un pizzichi

Preparazione

  1. Preparo il primo strato: monto a neve ferma l’albume, aggiungo il tuorlo, la polvere aromatizzante e monto per altri 30 secondi.

  2. Setaccio il cacao, la farina di riso e il lievito per dolci. Unisco con gli ingredienti liquidi e amalgamo con attenzione.

  3. Fodero uno stampo con carta da forno, verso il composto e inforno nel forno caldo a 160°C per circa 10 minuti. Nel frattempo preparo il secondo strato.

  4. Nel frullatore unisco gli albumi con i fiocchi di latte, il cocco grattugiato, lo yogurt greco e frullo fino a che ottengo un composto ben amalgamato.

  5. Aggiungo al composto il lievito per dolci, le proteine in polvere (se usate la farina di cocco aggiungete un po’ di dolcificante) e amalgamo con la frusta.

  6. Taglio a rondelle la banana e dispongo sul primo strato. Verso sopra l’impasto bianco e inforno di nuovo nel forno, aumento la temperatura fino a 180°C e continuo la cottura fino a che la torta diventa leggermente dorata in superficie. Tolgo dal forno, lascio raffreddare bene e taglio in due parti.

  7. Amalgamo lo yogurt greco con la polvere di H2O, spalmo una parte di torta e dispongo sopra l’altra parte. Spalmo il resto della crema sulla superficie della torta e metto nel frigorifero per 30 minuti.

  8. Divido la torta in 4 fette, decoro con crema preparata con del cacao amaro amalgamato con acqua q.b. e scaglie di cocco.

  9. Una fetta di torta ha circa 189 kcal.
    Carboidrati: 18,9 g
    Grassi: 5,5 g
    17,4 g proteine.

  10. Per altre ricette leggeri seguimi su facebook:
    https://www.facebook.com/diariodiunacicciona/
    https://www.facebook.com/groups/349391618781405/

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.