Crea sito

Frittelle cinesi al cipollotto: ricetta veloce

Le frittelle cinesi al cipollotto, conosciute anche come Cong you bing, sono una specie di focacce fritte, ripiene di cipollotto verde affettato sottilmente. Hanno un esterno croccante e un interno morbido e gommoso e vengono chiamate anche pancake cinesi. Le puoi trovare nella maggior parte dei ristoranti cinesi ma anche come street food. Di solito vengono servite con una salsa a base di salsa di soia o aceto di riso, cipollotto e spezie.

Ebbene, l’altro giorno ho visto queste frittelle su instagram e siccome avevo dei bei cipollotti freschi nel frigorifero, ho deciso di provare a realizzarle in una versione più leggera. Per l’impasto ho usato la farina di tipo 1 (nella ricetta originale era farina 00) e ho cotto le frittelle nella padella antiaderente, leggermente unta con poco olio di semi.

Queste frittelle veloci mi sono piaciute moltissimo e mi sono pentita di aver fatto solo mezza porzione, quindi ho rimediato il giorno dopo, preparandole di nuovo 😀
Ho servito le mie frittelle leggere con semplice salsa di soia e cipollotto fresco.

Prova anche tu a preparare queste frittelle semplici, ti assicuro, le rifarai spesso 😉

Frittelle cinesi  al cipollotto
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo45 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 frittelle
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaCinese

Ingredienti per 4 Frittelle cinesi al cipollotto

  • 135 gFarina di tipo 1
  • 95 gAcqua bollente
  • 2 pizzichiSale
  • 2Cipollotti freschi
  • 2 cucchiaiOlio di semi

Strumenti

  • Padella antiaderente
  • Mattarello

Preparazione delle frittelle cinesi al cipollotto

  1. In una ciotola unisci la farina con il sale e mescola. Aggiungi l’acqua bollente e mescola con un cucchiaio fino a che inizia a formarsi l’impasto.

  2. A questo punto inizia a impastare con le mani fino a che ottieni un panetto morbido, elastico e non appiccicoso (se serve aggiungi un altro po’ di farina o dell’acqua).

  3. Copri l’impasto con pellicola alimentare, avvolgi con un panno e lascia riposare per circa 30 minuti.

  4. Passati 30 minuti, dividi l’impasto in 4 pezzi uguali e forma 4 panetti. Spolvera la spianatoia con poca farina e con il mattarello stendi ogni panetto più sottilmente possibile.

  5. Preparazione frittelle

    Spennella con poco olio, cospargi con i cipollotti tagliati finemente (ho usato perlopiù la parte verde) e arrotola formando un rotolo ben stretto che poi arrotolerai su se stesso formano una chiocciola. Procedi cosi con tutti i panetti. Copri di nuovo con pellicola e il panno, e lascia riposare per altri 10 -15 minuti.

  6. Stendi le chioccioline formando dei dischi sottili (più sono sottili, più verranno buone le frittelle).

  7. Riscalda bene una padella antiaderente e spennella con poco olio di semi. Adagia le frittelle e cuoci a fiamma medio bassa per circa 4-5 minuti, poi gira e cuoci dall’atra parte finché non siano ben dorate.

  8. Pancake cinesi

    Una frittella ha circa 170 kcal:
    25,7 g carboidrati;
    5,4 g grassi;
    4 g proteine.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.