Crea sito

Focaccia con farina di grano saraceno e porri

È perfettamente morbida, soffice e con crosticina croccante: ecco la focaccia con farina di grano saraceno. Condita con rondelle di porro e poco olio di oliva, per fare questa focaccia non devi mettere le mani nell’impasto ma usare un semplice cucchiaio. In più, la ricetta di questa focaccia senza impasto è perfettamente adatta all’alimentazione vegana, può essere cotta anche in una teglia quadrata e condita con altri ingredienti a piacere. Prova a sfornare questa focaccia veloce, so che la adorerai.

L’impasto è semplice e ho scelto un mix di farine proprio per ottenere una focaccia soffice, con sapore rustico: grano saraceno, semola rimacinata di grano duro e farina di tipo 1. Puoi anche usare farina integrale, farina di farro oppure una parte di farina di ceci. Crea la tua combinazione preferita e sperimenta!

Ho fatto lievitare l’impasto per la focaccia direttamente nella teglia (ho usato una teglia tonda con diametro 22 cm), per due ore, nel forno spento. Per far formare la crosticina, nei primi 10 minuti di cottura, ho messo nel forno un recipiente con acqua.

Ecco la ricetta di questa deliziosa focaccia con porri.

Focaccia con farina di grano saraceno
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10 spicchi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Focaccia con farina di grano saraceno

  • 50 gFarina di grano saraceno
  • 50 gSemola di grano duro rimacinata
  • 100 gFarina di tipo 1
  • 5 gLievito di birra fresco
  • 2 cucchiaiOlio di oliva
  • 10 gZucchero
  • 5 gSale
  • q.b.Porro
  • 250 gAcqua

Strumenti

  • Stampo 22 -24 cm

Preparazione della Focaccia con farina di grano saraceno

  1. Sciogli il lievito in 50 g acqua tiepida, aggiungi lo zucchero, mescola bene e lascia da parte.

  2. In una ciotola unisci le farine con il sale, aggiungi l’acqua, 1 cucchiaio di olio di oliva e mescola bene.

  3. Focaccia con grano saraceno

    Infine, aggiungi all’impasto il lievito, mescola bene con il cucchiaio e versa l’impasto nello stampo oleato o foderato con carta da forno.

  4. Copri lo stampo con pellicola e lascia lievitare per circa due ore nel forno spento.

  5. Lava, asciuga e taglia a rondelle fini il porro. Passate le due ore di lievitazione, disponi le rondelle di porro sopra l’impasto, irrora con 1 cucchiaio di olio e cospargi con poco sale grosso.

  6. Focaccia per dieta

    Poni un recipiente con acqua (adatto alla cottura nel forno) sul piano basso del forno e preriscalda il forno statico a 220°C. Inforna la focaccia, cuoci per 10 minuti dopodiché togli il vaso con acqua e continua la cottura fino a che la focaccia senza impasto diventa ben dorata.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.