Crea sito

Crostata senza burro con albicocche e cacao

L’estate è qui quindi siamo praticamente “invasi” dalla frutta fresca, succosa, profumata e colorata, quindi, direi di approfittare e creare dessert deliziosi, piacevoli al palato ma anche belli da guardare! Questa Crostata senza burro con albicocche e cacao è abbastanza semplice da fare, ha un profumo meraviglioso di frutta e vaniglia ed è anche molto scenografica. Io ho usato delle albicocche ma qualsiasi altro tipo di frutta di stagione “funzionerebbe” altrettanto bene.
Crostata per dieta
Si può fare una crostata friabile senza burro? Ebbene si! Ovviamente, più è alta la quantità di grassi, più viene friabile l’impasto. Io ho scelto una via di mezzo, ossia ho usato una ragionevole quantità d’olio d’oliva e ho aggiunto del lievito per dolci, ottenendo in questo modo una crostata friabile quanto basta 😀 Mi raccomando, l’acqua da usare deve essere molto fredda. Non essendoci del burro nell’impasto, non è necessario far riposare il panetto nel frigorifero.
Per dare un bell’aspetto alla crostata di albicocche, una volta sfornata, ancora bollente, ho spennellato con poco miele (facoltativo).

Per cuocere la crostata ti serve uno stampo così (è un link di affiliazione quindi se acquisti tramite questo link otterrò una piccola commissione che non aumenterà né influirà in alcun modo il prezzo dell’oggetto).

Prova anche il Dolce al cucchiaio light con albicocche e i Pancake al cacao e albicocche: la ricetta leggera

Crostata senza burro con albicocche e cacao
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 fette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Crostata senza burro con albicocche e cacao

  • 90 gfarina tipo 2
  • 25 gcacao amaro in polvere
  • 25 golio di oliva
  • 50 gacqua fredda
  • 5 glievito per dolci
  • 1 cucchiaiostevia liquida o altro dolcificante

Per la crema

  • 150 glatte parzialmente scremato
  • 1tuorlo
  • 7 gamido di mais (maizena)
  • q.b.essenza di vaniglia
  • 40 geritritolo o altro dolcificante
  • 3albicocche
  • q.b.miele per spennellare

Strumenti

  • Pentolino
  • Frusta
  • Stampo – a cerniera apribile da 16 cm

Preparazione della Crostata senza burro con albicocche e cacao

  1. Prepara prima la crema: in un pentolino unisci il latte con il tuorlo, il dolcificante, l’amido di mais e l’aroma. Mescola bene. Cuoci a fiamma dolce, amalgamando con la frusta fino a che la crema si addensa. Trasferisci in una ciotola, copri con pellicola a contatto e lascia raffreddare.

  2. Torta light cacao e albicocche

    Unisci la farina con il cacao e il lievito per dolci. Aggiungi l’acqua fredda, l’olio di oliva, la stevia e impasta fino a che ottieni un panetto morbido ed elastico.

  3. Stendi l’impasto (un disco spesso circa 0,5 cm) e trasferisci con attenzione nello stampo apribile, coprendo bene il fondo e i bordi. Bucherella il fondo con una forchetta.

  4. Versa la crema nel guscio, ed elimina l’eccesso di impasto.
    Lava le albicocche, togli il nocciolo e sistema sopra la crema.

  5. Crostata  sacher light

    Con l’impasto che è rimasto forma tantissime piccole palline e disponi sul bordo della crostata (oppure decora diversamente).

  6. Cuoci la crostata nel forno preriscaldato a 180°C per circa 25 – 30 minuti.

  7. Non appena sfornata, spennella la superficie della crostata con del miele (opzionale), togli con attenzione dallo stampo e lascia che si raffreddi completamente su una griglia di raffreddamento.

  8. Torta crema e frutta

    Prima di servire spolvera con pochissimo eritritolo a velo (o con del semplice zucchero a velo).

  9. Una fetta di crostata (l’ho divisa in 6 fette) ha circa 135 kcal:
    15,2 g carboidrati;
    6 g grassi;
    4,2 g proteine.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.