Crea sito

Biscotti morbidi salati di segale con curcuma e olive

Croccanti fuori e morbidi dentro: i biscotti morbidi salati di segale con curcuma e olive sono semplicemente fantastici. Puoi servirli a un brunch, come aperitivo, sostituto pane o semplicemente, quando hai voglia di uno spuntino salato, sano e con poche calorie.

La ricetta è davvero molto semplice: due tipi di farina (segale e tipo 1), curcuma, acqua, lievito di birra secco e olio di oliva. La farina di tipo 1 può essere sostituita con farina di tipo 0, 2 o integrale. Anche la farina di segale non è indispensabile, va bene quella di farro, avena ecc, però ti consiglio di provare proprio con farina di segale, perché ha un sapore che si sposa benissimo con la curcuma, quindi i biscotti hanno un gusto molto particolare. Se non ami la curcuma puoi usare qualsiasi altre spezie a piacere.

Per guarnire i miei biscotti ho usato delle olive taggiasche, dei pomodorini e del rosmarino però vai di fantasia e crea una tua versione con gli ingredienti che ti piacciono.

Ecco la ricetta.

Biscotti morbidi salati di segale
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni10 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 10 Biscotti morbidi salati di segale

  • 75 gFarina di tipo 1
  • 75 gFarina di segale
  • 2 cucchiaiOlio di oliva
  • 1 cucchiainoCurcuma in polvere
  • 2 gLievito di birra secco
  • 2 pizzichiSale
  • q.b.Acqua tiepida
  • 10Olive taggiasche
  • 4Pomodorini
  • Rosmarino a piacere

Strumenti

  • Tagliabiscotti

Preparazione Biscotti morbidi salati di segale

  1. Mescola le farine con la curcuma, il sale e il lievito secco.

  2. Versa poca acqua tiepida in mezzo alle farine, aggiungi l’olio di oliva e inizia a impastare aggiungendo poca acqua tiepida alla volta (l’impasto deve risultare morbido ed elastico ma non appiccicoso).

  3. Forma un panetto, poni in una ciotola, copri con pellicola alimentare e lascia lievitare nel forno spento per circa 90 minuti.

  4. Spolvera la superficie di lavoro con poca farina e stendi l’impasto (un disco spesso circa 0,5 cm). Con dei tagliabiscotti diversi dai forma ai biscotti.

  5. Fodera una teglia con carta da forno. Disponi i biscotti sulla teglia, distanziati tra di loro, copri con uno strofinaccio e fai lievitare nel forno spento per altri 30 minuti.

  6. Spennella i biscotti con poca acqua e decora con pezzetti di olive, pomodorini e aghetti di rosmarino.

  7. Biscotto curcuma

    Cuoci nel forno preriscaldato a 200°C per circa 25 minuti o comunque finché i biscotti diventano ben dorati in superficie.

  8. Un biscotto ha circa 73 kcal:
    11 g carboidrati;
    2,4 g grassi;
    2,1 g proteine.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.