Rotolo di Natale vegetariano senza glutine

Rotolo di Natale vegetariano senza glutine è la ricetta pensata per chi non vuole rinunciare al dolce di Ntale pur rispettando la loro scelta alimentare. Quindi se uno dei vostri ospiti vi avverte del suo stile di vita o è intollerante al glutine da oggi non disperate c’è il dolce della tradizione anche per loro. Seguite tutte le avvertenze nella scelta degli ingredienti e preparate anche voi il rotolo di Natale vegetariano e senza glutine.

rotolo di Natale vegetariano
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    12 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • farina di grano tenero (senza glutine ) 180 g
  • Amido di mais (maizena) 50 g
  • Lievito in polvere per dolci 12 g
  • burro vegetale 90 g
  • Zucchero di canna 90 g
  • Curcuma in polvere 1 pizzico

per il ripieno

  • marmellata di gelsi (meglio se home made) q.b.

per il frosting

  • burro vegetale 150 g
  • Zucchero di canna 45 g
  • Cacao amaro in polvere 45 g

Preparazione

  1. rotolo di Natale vegetariano

    Prima di cominciare la preparazione del tronco di Natale vegetariano preparate tutti gli ingredienti perchè devono essere a temperatura ambiente. Con l’aiuto del mixer frullate lo zucchero di canna per renderlo fine. In una ciotola a sponde alte versate il burro vegetale ammorbidido e lo zucchero di canna, con le fruste elettriche montate per 5 minuti rendendo il composto spumoso e gonfio. Unisci tutti gli altri ingredienti e mescola sempre con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto ben amalgamato. rivestite una leccarda con carta da forno. Versate l’impasto ottenuto e livellatelo. Cuocete il biscotto nel forno già caldo a 200° per 12 minuti. Sfornate la base per il rotolo senza staccarla dalla carta, coprite con un foglio di alluminio e poi con la pellicola trasparemte, in questo modo raffreddandosi non perde la sua umidità. Nel frattempo preparate la bagna mescolando allo zucchero il succo dell’arancia. Riprendete la base ormai fredda stendetela sottosopra su un foglio di alluminio. Bagnate la parte inferiore con il succo all’arancia e successivamente distribuite uno strato di marmellata di gelsi. Arrotolate il tronchetto con l’aiuto del foglio di alluminio facendo attenzione a non romperlo modellando il cilindro con le mani. Mettete in frigorifero per almeno 2 ore. In attesa preparate il frosting: versate il cacao e lozucchero di canna in un mixer e frullate le polveri fino a farle diventare sottili. In un recipente a sponde alte versate il burro vegetale a temperatura ambiente e il cacao con lo zucchero con la frusta elettrica montate i composto fino a farlo diventare spumoso. Riprendete il rotolo dal frigorifero e con una spatola ricoprite tutta la superficie del tronchetto. Con l’aiuto di una forchetta passate dolcemente su tutto il frosting per creare l’effetto corteccia. Decorate a piacere con frutti di bosco freschi o come la fantasia vi suggerisce.

Precedente Sfere di zucca al brandy per la vigilia dell'Immacolata Concezione Successivo Tagliatelle alla barbabietola rossa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.