Crea sito

Risotto con porcini e zafferano

Il risotto con porcini e zafferano è una delle ricette tradizionali (a base di riso) della nostra cucina. Il risotto con porcini e zafferano è, infatti, uno dei piatti più conosciuti e amati, dal profumo e sapore inconfondibili. Ecco quali sono i trucchi e i consigli per una corretta cottura del riso e per preparare un risotto perfetto: 1) per cucinare un risotto utilizzate un tegame basso e largo.  2) Fondamentale è la tostatura del riso,ossia quando si versa il riso in olio o burro ben caldi e lo si scalda fino a colorarlo leggermente. I chicchi devono diventare ben lucidi. 3) Il brodo deve essere bollente e aggiunto un pò per volta, man mano che si assorbe, in modo da aggiungere una maggiore sapidità. 4) il chicco di riso deve avere forma tondeggiante, perché libera più amido in fase di cottura e i chicchi tendono a legarsi.

risotto con porcini e zafferano v1

 

Ingredienti per Risotto con porcini e zafferano

Dosi per 4 persone:

400 gr  riso

300 gr  funghi porcini

1 l  brodo vegetale

50 gr di burro

1 bustina di zafferano

1/2 bicchiere di vino bianco

1 manciata di prezzemolo fresco

1 spicchio d’aglio

3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

grana grattugiato (facoltativo)

sale

Preparazione 

Pulite delicatamente i funghi porcini, eliminando la terra con uno straccetto umido. Tagliateli a pezzetti.

risotto con porcini e zafferano

In un tegame fate imbiondire uno spicchio d’aglio in tre cucchiai di olio. Unite i funghi porcini salate leggermente e fateli cuocere per 6 minuti, mescolandoli di tanto in tanto. Spegnete e trasferite i porcini in un piatto.

risotto con porcini e zafferano

Nello stesso tegame fate sciogliere il burro e versate il riso. Lasciatelo tostare per 2 minuti, sempre mescolando. I chicchi di riso devono essere ben lucidi.

risotto con porcini e zafferano

Sfumate con il vino bianco e poi aggiungete un mestolo di brodo vegetale bollente. Mescolate costantemente e cuocete il riso versando il brodo man mano che si assorbe.

risotto con porcini e zafferano

risotto con porcini e zafferano

Trascorsi dieci minuti, aggiungete la bustina di zafferano, facendolo sciogliere con il brodo.

Poi unite anche i funghi porcini e il prezzemolo fresco tritato, amalgamando bene gli ingredienti.

Quasi a fine cottura, se lo gradite aggiungete il grana grattugiato, spegnete il fuoco e lasciate riposare il risotto per 3 minuti prima di servire.

 

Ricette correlate:

Risotto allo zafferano con piselli e gamberetti

Risotto con zucca, gamberetti e funghi

Risotto con seppie e zafferano

Risotto alla pescatora

∼∼∼∼∼∼

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta, seguimi anche su Facebook , alla mia pagina Delizie alla cannella, per essere sempre aggiornato sulle novità del blog!

Mi trovi anche su InstagramTwitter Pinterest , YouTube !

E se vuoi ricevere comodamente tutte le ricette sulla tua posta elettronica, iscriviti alla Newsletter di Delizie alla cannella. Gratis e veloce, clicca sul form di iscrizione.

 

2 Risposte a “Risotto con porcini e zafferano”

    1. Cara Laura, grazie per il commento.
      Il risotto con i porcini e lo zafferano è davvero buonissimo!
      A presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.