Crea sito

Gnocchi con provola al forno

Oggi vi propongo gli gnocchi con provola al forno, ricetta tradizionale e sempre molto apprezzata. Con pochi ingredienti e in poco tempo, potete preparare un primo sostanzioso e da leccarsi i baffi. Nella ricetta ho utilizzato la provola, perchè adoro la sua scioglievolezza. Ma, potete sostituirla anche con del fiordilatte, se lo preferite.

gnocchi con provola al forno v1
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Gnocchi di patate 1 kg
  • Pomodori pelati 750 g
  • Provola 500 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Basilico qb foglie
  • Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
  • Parmigiano grattugiato 2 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Preparate il sugo. Passate i pelati al setaccio e versateli in un tegame, dove avrete fatto imbiondire lo spicchio d’aglio in tre cucchiai di olio extravergine d’oliva. Salate e fate cuocere a fiamma moderata, fin quando non comincerà ad addensarsi.

    Nel frattempo, tagliate la provola a dadini; fate bollire l’acqua per lessare gli gnocchi in una pentola capiente. Quindi, cuocete gli gnocchi, scolando non appena salgono in superficie.

    Versate gli gnocchi in una zuppiera e condite con qualche cucchiaiata di sugo. Mescolate delicatamente e unite una parte dei dadini di provola e un cucchiaio di parmigiano.

    Ricoprite la superficie di quattro tegamini con un poco di sugo.

    Versate gli gnocchi in ciascun tegamino, livellando in uno strato non troppo alto. Ricoprite con la restante passata di pomodoro e la restante provola. Completate con una spolverata di parmigiano.

    Ponete i tegamini in forno preriscaldato e cuocete a 180° C, fin quando la provola non si sarà sciolta e si sarà formata una bella crosticina in superficie.

  2. Servite subito e buon appetito!

Suggerimenti

  1. Come ho detto nella presentazione di questa ricetta, potete sostituire la provola con il fiordilatte. Inoltre, potete rendere i vostri gnocchi con provola al forno ancor più ricchi, aggiungendo della salsiccia dolce tagliata a pezzetti e dei pisellini passati leggermente in padella con una noce di burro e un pizzico di sale. Oppure, potete condirli con funghi misti passati in padella per pochi minuti con un poco di olio, aglio e prezzemolo.

Ricette correlate

  1. Fusilli al tegamino

    Pasta al forno con prosciutto cotto e piselli

    Pasta al forno con melanzane e olive

    Paccheri con verdure al forno

    Timballo di melanzane

    Conchiglioni con provola e rucola

     

Note

Se questo articolo ti è piaciuto, seguimi anche su Facebook , alla mia pagina Delizie alla cannella, per essere sempre aggiornato sulle novità del blog!

Mi trovi anche su Google+InstagramTwitter Pinterest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.