Torta dei vasetti

Torta dei vasetti

La torta dei vasetti senza bilancia è un dolce semplicissimo da preparare: un procedimento rapido grazie all’utilizzo del vasetto di yogurt come unità di misura. La torta dei vasetti è soffice, ottima a colazione ma anche perfetta come base per torte farcite. Io ho utilizzato lo yogurt bianco e ho profumato l’impasto con del maraschino. Il risultato è stato una torta dei vasetti molto soffice, profumatissima e golosa. Potete però scegliere lo yogurt nel gusto che preferite e utilizzare un liquore diverso oppure ometterlo del tutto e aromatizzare il dolce con buccia del limone o vaniglia… insomma preparatela come più vi piace! La ricetta viene da QUI.

Torta dei vasetti Cucina vista mare

Ingredienti

2 uova

2 vasetti di yogurt (250 gr)

2 vasetti di zucchero (180 gr)

1 vasetto di olio di semi (90 ml)

4 vasetti di farina (280 ml)

1 bustina di lievito

½ bicchierino di maraschino

Nella ciotola della planetaria lavorare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere lo yogurt nel gusto prescelto e continuare a mescolare. Unire la farina, il maraschino o un altro liquore a piacere, l’olio di semi (io ho utilizzato l’olio di riso che ha un gusto molto delicato e nei dolci lo preferisco ma qualunque olio di semi andrà bene ugualmente). Aggiungere il lievito e trasferire il composto in uno stampo a cerniera del diametro di 26 centimetri (io utilizzo questo) imburrato e infarinato o se preferite rivestito con carta forno. Cuocere in forno caldo a 180° per 35 minuti. Se scegliete di utilizzare uno yogurt alla frutta dal sapore deciso per esempio la fragola o la ciliegia potete anche omettere il liquore o l’aroma prescelto.

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche! Se preferite trovate su INSTAGRAM la galleria con le mie foto! Vi aspetto con tante idee per la vostra cucina!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.