Tiramisù al limone

Il tiramisù al limone è un dessert al cucchiaio dal gusto fresco, “frizzante” ma delicato: i classici savoiardi inzuppati in uno sciroppo di acqua, zucchero e limoncello e una morbida crema a base di mascarpone, panna montata, yogurt e succo di limone… Il tiramisù è senza dubbio tra i dolci più amati nella sua versione classica e originale ma questa variante, vi assicuro, è altrettanto deliziosa!

Tiramisù al limone Cucina vista mare
  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 bicchierini da 150 ml
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 g Mascarpone
  • 70 g Zucchero a velo
  • 40 g Yogurt bianco
  • 40 ml Panna fresca da montare
  • 30 ml Succo di limone
  • 100 ml Acqua
  • 50 ml Limoncello
  • 160 g Savoiardi (circa)
  • q.b. Zest di limone

Preparazione

  1. Tiramisù al limone Cucina vista mare

    Preparare la bagna: versare l’acqua in un pentolino con lo zucchero e scaldarla fino a che lo zucchero non sarà sciolto poi lasciar raffreddare bene lo sciroppo e aggiungere il limoncello. Preparare la crema: montare la panna a neve ben ferma e riporla in frigorifero in modo che si mantenga ben fredda. Con le fruste elettriche in una ciotola lavorare il mascarpone con lo zucchero poi aggiungere lo yogurt e mescolare. Utilizzando una spatola e con movimenti dal basso verso l’alto, in modo da non smontarla, aggiungere anche la panna. Infine unire il succo di limone e incorporarlo delicatamente alla crema. Bagnare i savoiardi nello sciroppo di acqua e limoncello e creare tre strati alternati di biscotti e crema nei bicchierini. Decorare i bicchierini con zest di limone e riporre in frigorifero per almeno due ore prima di consumarli.

Note

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche! Se preferite Cucina vista mare ha la sua pagina anche su GOOGLE+ e su INSTAGRAM trovate la galleria con le mie foto. Vi ricordo inoltre la possibilità di iscrivervi gratuitamente alla newsletter per restare aggiornati con l’uscita delle nuove ricette! Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola!

Precedente Topinambur in padella Successivo Come pulire i cardi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.