Impastatrice KitchenAid Artisan vantaggi e svantaggi

Impastatrice KitchenAid vantaggi e svantaggi

Impastatrice KitchenAid vantaggi e svantaggi: l’ho fortemente voluta la KitchenAid Artisan conquistata dal suo design retrò, perché l’occhio vuole la sua parte… Ogni mio acquisto in cucina è perfettamente studiato e ragionato, non mi piace acquistare elettrodomestici che poi restano abbandonati o inutilizzati. Quando decido di fare un acquisto è perché sono convinta che mi sarà utile e che lo userò spesso… ed è cosi con la mia impastatrice… come dico sempre “a casa mia la KitcheAid lavora un giorno si e l’altro pure”.

Impastatrice Kitchen Aid Artisan vantaggi e svantaggi Cucina vista mare

L’impastatrice KitchenAid Artisan ha una struttura solida perché è completamente realizzata in metallo (niente parti in plastica) e di conseguenza il suo peso è notevole: esattamente 11,3 chili. Perciò se decidete di acquistarla pensate già a dove sistemarla sul piano cucina. Se la tenete chiusa nella scatola all’interno di un mobile non la userete… vi farà fatica doverla tirare fuori. La mia è il modello 5KSM150PSEAC nel colore mandorla. Una volta sistemata al suo posto l’impastatrice non si sposta, nessuna vibrazione né movimenti di sorta, è una macchina efficiente, potente e davvero poco rumorosa. Il prezzo è elevato ma dopo averla provata vi renderete conto di quanto vale. Semplicissima da usare è corredata da un completo e dettagliato libretto di istruzioni, ma è sufficiente collegarla alla corrente, scegliere l’accessorio e la velocità giusta per il tipo d’impasto e avviare la macchina. E’ corredata da frusta piatta che si utilizza per dolci, glasse, panna, dolcetti, biscotti, impasti per torte, polpette, purè di patate. Poi c’è la frusta a filo per montare uova, albumi, panna densa, glasse cotte, pan di spagna e maionese. E il gancio per gli impasti lievitati, pane, panini, pizza e focacce. Nella confezione c’è anche il coperchio versatore e antispruzzo. La ciotola in acciaio ha una capienza di 4,8 litri (all’interno si può inserire fino a un massimo 1.2 kg di farina 00 o 1 kg di farina di grano duro). Il movimento è planetario e il motore a trasmissione diretta è da 300 watt. E’ poco? Vi assicuro di no! Mescola e impasta di tutto senza soffrire e consuma pochissimo. E’ possibile acquistare a parte tantissimi accessori (tritatutto, passaverdure, grattugia, sfogliatrice per la pasta, rulli per tagliatelle e spaghetti, spremiagrumi, raviolatore, torchio con trafile del quale ho parlato QUI, gelatiera, macina cereali e forse anche qualcos’altro). Dunque, in conclusione: vantaggi tanti, svantaggi direi forse solo il prezzo ma se fate come me vi basterà tenerla d’occhio e troverete l’offerta giusta.

Vi aspetto sulla pagina FACEBOOK!

Disclaimer: tutti i prodotti mostrati e recensiti in questo blog riflettono la mia personale e trasparente opinione. Non sono stata ricompensata in alcuna maniera dalla casa produttrice. Ho liberamente acquistato questo prodotto online e lo trovate QUI. Mentre gli accessori per trafilare la pasta li trovate QUI.

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

4 Risposte a “Impastatrice KitchenAid Artisan vantaggi e svantaggi”

  1. Salve,
    tra le varie recensioni lette, è stata contestata la quantità minima di farina che questa impastatrice può usare perchè pare che con meno farina il gancio non pesca l’impasto e quindi non impasta bene.
    Posso sapere qual’è il quantitativo minimo da poter usare con la kitchenaid senza avere problemi?

    Grazie

    1. Salve Roberta. Personalmente non ho riscontrato questo tipo di problema. Darei 300 grammi come minima quantità di farina con la quale (aggiungendo gli altri ingredienti necessari) si ottiene un impasto per la pizza per due persone. Sotto i 300 grammi non vale neppure la pena di sporcare l’impastatrice anche perché sarebbe così piccola la quantità da lavorare che si potrebbe procedere tranquillamente a impastare a mano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.