Girelle alle gocce di cioccolato

Girelle alle gocce di cioccolato

Le girelle alle gocce di cioccolato sarebbero in realtà girelle alle uvette o pain au raisin farcite con crema pasticcera, un classico delle boulangerie francesi. Io non sono molto amante dell’uvetta e in pasticceria, quelle rare volte che mi fermo a fare colazione non scelgo mai le girelle all’uvetta… preferisco di gran lunga i pain au chocolat (QUI la ricetta)! Ed è per questo che ho sostituito le uvette con le gocce di cioccolato. Le girelle alle gocce di cioccolato o, se preferite, alle uvette sono buone a colazione con il cappuccino ma anche a merenda con il the o la cioccolata calda… il comfort food delle giornate fredde e piovose! La ricetta è tratta da “Soffice soffice” di Morena Roana.

Girelle alle gocce di cioccolato Cucina vista mare

 

Ingredienti per circa 18 girelle circa

300 gr di farina 00

300 gr di farina manitoba

230 ml di latte

20 gr di lievito di birra fresco

80 gr di zucchero

2 uova

90 gr di burro morbido

5 gr di sale

1 bacca di vaniglia

250 gr di crema pasticcera

150 gr di gocce di cioccolato o di uvette

gelatina di albicocca

Preparare il lievitino nel pomeriggio sciogliendo il lievito in 180 ml di latte e aggiungere la farina in quantità necessaria ad ottenere una crema. Coprire la ciotola e lasciar riposare fino a che non comincia a fare le bolle e a gonfiare. Aggiungere al lievitino le uova, tre cucchiai di farina e mescolare accuratamente. Versare metà del latte rimasto e altri tre cucchiai di farina. Mescolare poi aggiungere il resto del latte, lo zucchero, i semini della bacca di vaniglia e la farina rimasta poca alla volta. Con l’ultimo cucchiaio di farina unire anche il sale e impastare per ottenere un bel panetto morbido e incordato. Infine aggiungere il burro morbido un po’ alla volta e lavorare in modo che venga assorbito dall’impasto. Trasferire l’impasto in una ciotola, lasciarlo lievitare un’ora e poi riporlo in frigo a riposare per tutta la notte. Il mattino seguente tirare fuori l’impasto dal frigo e lasciarlo acclimatare a temperatura ambiente per trenta minuti poi stenderlo in un rettangolo dello spessore di 7/8 centimetri. Coprire con un velo di crema pasticcera (per prepararla la ricetta è QUI) e cospargere con le gocce di cioccolato o con le uvette ammollate ed asciugate. Arrotolare il rettangolo dal lato lungo, avvolgere nella pellicola e riporre in frigorifero per un’ora. Tagliare il rotolo a fette nello spessore di 2 centimetri, sistemare le girelle su una teglia rivestita di carta forno, schiacciarle un pochino e farle lievitare per un’ora. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti. Sciogliere la gelatina di albicocche con un pochino d’acqua e utilizzarla per lucidare le girelle non appena saranno cotte. Non avevo in casa la gelatina di albicocche perciò l’ho sostituita con un cucchiaio di marmellata ai frutti di bosco che ho diluito con l’acqua).

Girelle alle gocce di cioccolato Cucina vista mare

 

Vi aspetto sulla pagina FACEBOOK con tante golose ricette!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.