Ghiaccioli all’anguria

Ghiaccioli all’anguria

Ghiaccioli all’anguria: allegri, coloratissimi, divertenti, freschi e dissetanti i ghiaccioli all’anguria si preparano facilmente con polpa di anguria privata dei semi, kiwi e yogurt. Sono così belli da vedere che lasceranno stupiti piccoli e grandi! Per realizzare i ghiaccioli all’anguria ho utilizzato degli appositi stampini ma se non li avete potete usare dei bicchieri di plastica (in questo caso io li farei mini con i bicchierini di plastica da caffè). Andiamo in cucina ma prima devo avvertirvi… vi chiederanno tutti perché avete lasciato i semi!

Ghiaccioli all'anguria Cucina vista mare

Ingredienti per 10 ghiaccioli

650 gr di polpa di anguria pulita

1 yogurt alla vaniglia

1 kiwi

1 cucchiaio di zucchero di canna

gocce di cioccolato

Tagliare la polpa dell’anguria a pezzettini eliminare i semi, trasferirla nel bicchiere del mixer a immersione e frullarla. Mescolarla con un cucchiaio e versarla all’interno degli stampini senza riempirli completamente (è necessario lasciare uno spazio di 2/3 centimetri dal bordo per poter realizzare il decoro). Riporre lo stampo in congelatore per un paio d’ore mescolando ogni mezz’ora con un coltello in modo che non si separi la polpa dall’acqua. Dopo due ore aggiungere mezzo cucchiaino di gocce di cioccolato in ogni stampino. Spingerle delicatamente all’interno cercando di distribuirle. Riporre di nuovo in congelatore per un’ora poi aggiungere due cucchiaini di yogurt (ho scelto quello alla vaniglia ma potete mettere lo yogurt che volete purché sia bianco) su ogni ghiacciolo e lasciar congelare per un’ora. Infine frullare il kiwi, privato della buccia, con un cucchiaio di zucchero di canna integrale, versarlo negli stampini e inserire il bastoncino. Riporre in freezer tutta la notte. Per estrarre i ghiaccioli basterà immergere gli stampini in acqua calda per pochi secondi: se non li consumate tutti subito potete avvolgerli nella carta forno e tenerli in freezer per più di una settimana.

Ghiaccioli all'anguria Cucina vista mare

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche! Se preferite Cucina vista mare ha la sua pagina anche su GOOGLE+ e trovate su INSTAGRAM la galleria con le mie foto! Vi ricordo inoltre la possibilità di iscrivervi gratuitamente alla newsletter per restare aggiornati con la pubblicazione delle nuove ricette! Vi aspetto con tante idee per la vostra cucina!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.