Crea sito

SCHIACCIATA DI ZUCCHINE

Dopo la schiacciata di patate che tanto avete apprezzato, ho deciso di preparare la schiacciata di zucchine con un risultato davvero goloso ed invitante.
Dopo aver cucinata la prima volta un po’ per scherzo, questa fantastica schiacciata è diventata l’elemento irrinunciabile durante i nostri aperitivi con gli amici, servita a quadrotti come accompagnamento a salumi e formaggi.
Pronti a partire? Vi aspetto in cucina e nella mia pagina Facebook QUI

Schiacciata di zucchine
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4-6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gzucchine
  • 200 gfarina
  • 350 mlacqua
  • 30 gGrana Padano DOP
  • 30 gpecorino romano
  • 2 ramettitimo
  • 1 ciuffobasilico
  • q.b.sale e pepe

Cosa mi Serve?

  • Mandolina
  • Ciotola
  • Carta forno

Preparazione

  1. Schiacciata di zucchine
  2. Lava e monda le zucchine, taglia a fettine molto sottili aiutandoti con la mandolina. Metti le zucchine in un colino con una presa di sale per un’ora.

  3. In una ciotola metti l’acqua con l’olio assieme ad un pizzico di sale e pepe

  4. Versa poco per volta la farina, sbatti con la frusta fino ad ottenere una pastella consistente senza grumi.

    Aggiungi le zucchine con grana e pecorino, con le foglioline di timo e basilico, amalgama il tutto con il cucchiaio

    Aggiusta con sale e pepe se occorresse

  5. Accendi il forno a 180°, rivesti la placca con carta forno

    Versa il composto e livella con la spatola

    Metti sopra la superficie ancora del grana grattugiato e irrora con un filo di olio extravergine di oliva

    Cuoci a 180° per circa 40 minuti.

    Buon appetito! E, se ti va, segui il mio profilo Instagram QUI

  6. Schiacciata con zucchine
  7. Schiacciata di zucchine
5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da I sapori di casa

Ciao sono Mirta! Musicista mancata, cuoca per passione e divoratrice di libri per esigenza. Per info e collaborazioni: isaporidicasablog@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.