Crea sito

Hamburger buns

Come fare gli hamburger buns. La ricetta dei fluffy buns, i panini per hamburger extrasoffici che puoi preparare a casa tua e troverai che sono ancora più buoni di quelli comprati. Ti stupiranno perchè sono i più soffici che tu abbia mangiato e puoi farne anche scorta per averli sempre a portata di mano. Questa ricetta è di Burger Boss e l’ho trovata davvero superlativa, lascio il video per farvi vedere come si possono chiudere tra le mani e quando le apri tornano nuovamente tondi e perfetti. Il trucchetto per l’extrasofficità si chiama water roux ed è un veloce passaggio che si fa prima di iniziare ad impastare.

Andiamo insieme in cucina per vedere insieme quando infornare il pane e poi…Tutti a tavola con Cinzia.
SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, NE VEDRAI DELLE BELLE, MI TROVI CLICCANDO QUI’

Se vuoi vedere come fare a TROVARE IL MOMENTO GIUSTO PER INFORNARE CLICCA QUì

Hamburger buns
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni9 hamburger da 100 g
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per fare gli Hamburger buns

In questa ricetta userò lievito di birra secco, se hai quello fresco CLICCA QUì PER LA TABELLA DI CONVERSIONE

1 ora prima di impastare bisogna fare autolisi e water roux, questo consentirà di dare l’extrasofficità agli Hamburger buns.

Fase di autolisi

  • 220 gfarina Manitoba
  • 120 gacqua

Water roux

  • 30 gfarina Manitoba
  • 150 gacqua

Impasto degli Hamburger buns

  • 250 gfarina Manitoba
  • 30 mlacqua
  • 5 glievito di birra secco
  • 5 gmalto
  • 1uovo
  • 40 gzucchero
  • 5 gsale
  • 60 gburro

Prepariamo insieme gli Hamburger buns

Autolisi e water roux

  1. Hamburger buns

    Per prima cosa facciamo autolisi

    Setaccia in una ciotola 220 g di farina Manitoba e 120 g di acqua, mescola per far assorbire l’acqua e chiudi con pellicola ca cucina, lascia riposare per 1 ora.

  2. Hamburger buns

    Nel frattempo procediamo con il water roux, il procedimento è semplicissimo

    Scalda in un pentolino 150 ml di acqua e portala a 65°C se non hai il termometro regolati toccandola con il dito, deve appena scottare.

    Aggiungi 30 g di farina all’acqua sul fornello e mescola per non formare grumi, cuoci per qualche minuto con un cucchiaio in legno finché avrà la consistenza di una crema e si staccherà dal fondo.

  3. Mettilo in una ciotola, copri a filo con della pellicola e lascia raffreddare.

Impasto degli Hamburger buns

  1. Hamburger buns

    Trascorsa 1 ora prendi la ciotola dove c’è la farina che sta facendo autolisi ed aggiungi la crema del water roux ormai fredda, 5 g di lievito di birra secco ed inizia ad incorporare 30 g di acqua.

  2. Hamburger buns

    Man mano che impasti incorpora 250 g di farina Manitoba, 5 g di malto, 1 uovo sbattuto, 40 g di zucchero e 5 g di sale.

  3. Pane fatto in casa croccante pass.

    Quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo aggiungi 60 g di burro a temperatura ambiente e completa l’impasto. Fai un giro di pieghe come vedi in foto, capovolgi il panetto ed arrotonda.

  4. Hamburger buns

    Sistemalo in una ciotola, copri con la pellicola da cucina e lascialo riposare 1 ora per attivare la lievitazione.

    Dopo 1 ora metti in frigo e lascia maturare al freddo per 20 ore.

    Trascorso il tempo di riposo in frigo si presenterà lievitato come vedi in foto.

Formiamo i panini

  1. Hamburger buns

    Dopo la maturazione in frigo tira fuori l’impasto e lascialo a temperatura ambiente per 2 ore.

    Versa su di una spianatoia infarinata e stacca 9 pezzi da 100 g circa.

  2. Per ogni pezzetto fai un giro di pieghe e dai la forma tonda a panino, sistemali sulla teglia da forno infarinata ed infarinali anche in superficie, metti la pellicola e sistema in luogo riparato come il forno chiuso e spento fino al raddoppio.

  3. Per il raddoppio può essere necessario anche aspettare 2 ore, dipende dalla temperatura di casa tua.

    CLICCA QUì troverai il mio METODO PER CONTROLLARE IL MOMENTO GIUSTO PER INFORNARE

  4. A raddoppio avvenuto accendi il forno a 200 °C, spennella la superficie con 1 tuorlo mescolato ad 1 cucchiaio di latte e cospargi con semini misti a piacere.

  5. Inforna 5 minuti a 200 °C poi abbassa a 180 °C per altri 20 minuti.

    A fine cottura si presenteranno dorati e soffici, toglili dalla teglia e coprili con un canovaccio finché si saranno raffreddati.

  6. Hamburger buns

    Gli hamburger buns sono pronti…buon appetito!!!

I miei consigli

Scegli una qualità di farina ottima perchè incide sul sapore finale che sarà eccezionale e soffice, io ho usato una farina 00 con W 320 e proteine 13 g per lunghe lievitazioni ma va bene anche una farina Manitoba.

in alternativa al malto usa il miele.

Prepara gli hamburger buns e congelali una volta freddi così potrai farne scorta.

Farli scongelare nel microonde o lasciarli scongelare naturalmente e poi scaldarli saranno sofficissimi

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.