Crea sito

Farfalle fatte in casa

Come fare le farfalle fatte in casa. La ricetta delle farfalle senza uovo con la spiegazione e tutti i passaggi per farle come quelle del supermercato. Un formato di pasta molto amato, ottimo da mangiare con il salmone sono deliziose con i gamberetti oppure alle verdure. In questa ricetta dedicata alle farfalle fatte in casa scoprirai come prepararle a casa tua ed avere una pasta ottima che resta sode in cottura senza aprirsi, basta poco per farle con le proprie mani e tutti a tavola si stupiranno per come sono belle. Un’altro formato tipico di pasta fresca che si trova in Calabria sono i fileja, scopri come prepararli cliccando quì per andare alla mia ricetta.

Andiamo insieme in cucina a scoprire come fare le farfalle fatte in casa e poi…Tutti a tavola con Cinzia.
SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, NE VEDRAI DELLE BELLE, MI TROVI CLICCANDO QUI’

Oltre alla ricetta delle farfalle fatte in casa potrebbero anche interessarti queste mie ricette
LA RICETTA DELLA PASTA AL SALMONE
LA RICETTA DELLA PASTA ALL’ACQUA

farfalle di pasta fresca,Oggi cucina nonna Virginia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni250 g di farfalle fatte in casa
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per fare le farfalle fatte in casa

  • 200 gfarina di semola per pasta fresca
  • 2uova
  • 40 mlacqua
  • 1 pizzicosale

Prepariamo insieme le farfalle fatte in casa

  1. Con la farina forma una fontana su di una spianatoia o sul piano da lavoro di casa tua .

    Al centro versa 2 uova intere, sbattile con una forchetta.

  2. Inizia ad impastare prendendo pian piano la farina dal centro della fontana dove avevi versato le uova verso l’esterno ed aggiungendo anche l’acqua ed il sale

  3. Lavora finchè l’impasto delle farfalle fatte in casa diventerà consistente ed inizierà a fare delle bollicine

    Se impasti con il Bimby ti bastano 2 min vel spiga

  4. Avvolgi il panetto nella pellicola da cucina per non far seccare la superficie e lascialo riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

  5. Tira la sfoglia a mano con il mattarello o con la macchina della pasta, lasciandola di uno spessore non troppo sottile e taglia delle strisce da cui ricaveremo dei rettangoli.

    Usa la rotella dentata se vuoi un’effetto ancora più bello con i margini lavorati.

  6. Fai un pizzico al centro di ogni pezzetto rettangolare per dare la classica forma a farfalla e metti la pasta su di un canovaccio pulito con una spolverata di farina di semola.

  7. Le farfalle di pasta fresca sono pronte da cucinare in abbondante acqua salata e condire come più ci piace…buon appetito!!!

  8. farfalle al salmone,Oggi cucina nonna Virginia
  9. farfalle gamberi e fiori di zucca

I miei consigli

Nella tradizione di casa mia si aggiunge un pò di acqua all’impasto ed un pizzico di sale ma puoi anche non metterli, l’impasto sarà solo leggermente più duro.

Puoi preparare le farfalle di pasta fresca in anticipo e lasciarle sul canovaccio pulito con una spolverata di farina di semola.

Il tempo di cottura dipende dalle dimensioni della pasta e dallo spessore della sfoglia.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.