Crea sito

Come fare il formaggio in casa

Come fare il formaggio in casa. Il formaggio fresco alle olive senza caglio è una ricetta che regala grandi soddisfazioni perchè è di facilissima esecuzione e si può personalizzare come più ci piace, possiamo mangiarlo in purezza o aromatizzarlo: io ho scelto di aggiungere olive ed origano. E’ un ottimo secondo piatto che si trasforma in una sfiziosa idea per un buffet salato se si fanno delle piccole caciottine-finger food. L’ho preparato in occasione dell’evento ‘Il formaggio è servito‘ in cui insieme ai blogger di Giallo Zafferano abbiamo realizzato la buonissima ricetta che ha condiviso con noi Rossana del blog Le nostre ricette di casa,ricette di Rossana che ringrazio tanto 🙂


SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, NE VEDRAI DELLE BELLE, MI TROVI CLICCANDO QUI
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni350 g di formaggio
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 lLatte intero
  • 100 mlSucco di limone
  • 1 cucchiainoSale fino
  • 10olive denocciolate
  • Origano

Preparazione

  1. Scopriamo insieme come fare  il formaggio in casa: metti in una pentola il latte e portalo ad ebollizione, aggiungi prima il succo di limone e poi il sale e gira continuando a far cuocere per altri 5 minuti. Dopo 5 minuti vedrai separarsi dei piccoli grumi dalla parte acquosa (siero): lascia raffreddare nella pentola di cottura per circa 10 minuti senza toccare nè girare poi versa tutto in un colino a maglie strette e fai colare i piccoli grumi per circa 5 minuti.

  2. In mancanza del colino metti un tovagliolo bianco all’interno di un colapasta  bloccando i 4 angoli del fazzoletto al colino con delle mollette per i panni poi prendi il fazzoletto, chiudilo e strizza un po’ il formaggio per far uscire il liquido.

  3. E’ questo il momento di aggiungere ciò che hai scelto per aromatizzare il formaggio: aggiungi ai grumetti le olive a pezzettini ed un pizzico di origano e gira ben bene. Ovviamente puoi scegliere altri ingredienti come peperoncino, pepe, rucola, gherigli di noci, erba cipollina oppure lasciare il formaggio in purezza senza alcun aroma. Metti il tutto nelle fuscelle e fai pressione sui grumetti per compattarli. Se non hai le fuscelle usa una ciotolina o un contenitore non bucato rivestito di carta forno bagnata e strizzata e versaci dentro i grumetti scolati dandolgli la forma del contenitore.

  4. Passati 2-3 minuti potrai già sformare il tu formaggio fresco alle olive: poggia un piatto sopra alla formina e, mantenendola attaccata al piatto, rivoltala e fai uscire la caciottina.

  5. Il formaggio fresco è pronto…buon appetito!!!

Cinzia consiglia

Puoi utilizzare anche un latte parzialmente scremato per ottenere un formaggio più leggero, ma avrà una diversa consistenza con dei grumettini  che saranno sottilissimi e di un colore non bianco ma leggermente giallino. Con il latte parzialmente scremato ti verrà meno formaggio. Per conservare il formaggio avvolgilo in carta forno bagnata e strizzata per mantenerlo umido e riponilo in frigo per 1 o 2 giorni.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

3 Risposte a “Come fare il formaggio in casa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.