Torta al burro di arachidi

La torta al burro di arachidi è un dolce davvero super super goloso. Io adoro letteralmente il burro di arachidi, lo mangerei con tutto e lo spalmo sempre su biscotti, torte e ciambelle varie. Ho pensato allora di usarlo come ingrediente per fare una torta ed è venuto fuori un dolce spettacolare! La torta al burro di arachidi la fate in 5 minuti con una forchetta ed è sofficissima, profumata e gustosa, se come me andate matti per il burro di arachidi, amerete questa torta 😀

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    35-40 minuti
  • Porzioni:
    stampo da 20-24 cm
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 00 200 g
  • Latte 150 g
  • Burro di arachidi 125 g
  • Zucchero 125 g
  • Olio di semi 50 g
  • Uova 2
  • Lievito in polvere per dolci una bustina
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. ● La torta al burro di arachidi è super facile e veloce, per farla vi servirà semplicemente una forchetta. In una ciotola mettete le uova e sbattetele velocemente insieme allo zucchero. Versate l’olio di semi e mescolate.

  2. ● Unite poi il latte a temperatura ambiente, il burro di arachidi e lavorate gli ingredienti sempre con la forchetta. Aggiungete poi la farina, il lievito e lavorate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi, non sarà morbidissimo, è normale.

  3. ● Mettete l’impasto all’interno di una tortiera rivestita da carta forno (o imburrata ed infarinata se preferite) ed infornate la torta al burro di arachidi in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 35-40 minuti, fate sempre la prova stecchino per accertarvi che il dolce sia ben cotto internamente.

  4. ● La torta al burro di arachidi è pronta, sfornatela, trasferitela su di un piatto da portata e ultimatela con una bella spolverata di zucchero a velo.

Note

La torta al burro di arachidi si conserva a temperatura ambiente e si mantiene per 4-5 giorni.

 

** SEGUIMI SU FACEBOOK per non perdere le mie ricette, clicca QUI

** SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, clicca QUI

Precedente Gnocchi gorgonzola radicchio e noci Successivo Castagnole tiramisù

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.