Crea sito

Base per pizza

La pizza è certamente uno degli alimenti più conosciuti, buoni ed amati di sempre. Ecco la ricetta della base per pizza che in famiglia utilizziamo da generazioni e che non ci ha mai deluso. Con questa base per pizza, realizzerete delle pizze croccanti fuori e morbide dentro, vedrete, sarà un successone e non cambierete più ricetta! Preparare la pizza in casa è semplicissimo, poi volete mettere la soddisfazione di realizzarla con le nostre manine? 🙂

Ecco gli ingredienti che vi serviranno, queste sono le dosi per 4-6 persone:
1 kg di farina di semola di grano duro
650 g di acqua
15 g di sale
10 g di lievito di birra a cubetto (o 2.5 g di quello liofilizzato)

due cucchiai di olio extra vergine di oliva
due cucchiaini di miele (o di zucchero)

Procedimento:
• Realizzare la base per pizza è semplicissimo, come prima cosa sciogliete il lievito in un pochino di acqua tiepida presa dal totale e mescolate per bene con un cucchiaino. Se utilizzate il lievito di birra liofilizzato, aggiungetelo direttamente alla farina. In una ciotola disponete la farina e unite il miele (o lo zucchero) ed il lievito sciolto nell’acqua.

• Cominciate ad impastare, versando a poco a poco la rimanente acqua tiepida. Impastate per bene e aggiungete poi il sale. Quando avrete ottenuto un bel panetto, aggiungete l’olio extra vergine di oliva e lavorate l’impasto fino ad ottenere un composto omogeneo e non molto appiccicoso.

• Fate lievitare la base per pizza per 3-4 ore, l’impasto dovrà raddoppiare di volume. Io solitamente copro la ciotola con dentro il panetto con della pellicola trasparente e la faccio lievitare avvolta da una coperta dentro il forno spento.

• Trascorso il tempo di lievitazione, potrete stendere la base per pizza nella teglia, vi consiglio di far lievitare la base per altri 30 minuti, dopodiché, sarete pronti per condire, cuocere e gustare le vostre buonissime pizze.

La pizza va cotta in forno preriscaldato a 250 gradi per 25 minuti circa, deve risultare ben dorata.

Spero che questa ricetta sia stata di vostro gradimento, se vi va seguitemi anche su Facebook su CucinafacileconElena per rimanere sempre aggiornati <3

20 Risposte a “Base per pizza”

  1. Ciao! Ho provato questa ricetta ed è risultata ottima solo che forse avrei dovuto mettere un po’ più di sale… Di preciso quanto sarebbe metà cucchiaio? Non vorrei sbagliare la prossima volta, esagerando o mettendone di nuovo meno! Grazie mille 🙂

  2. Ciao Elena,
    per quanto riguarda la farina, ho trovato solo la farina di semola di grano duro rimacinata. E’ la stessa cosa?
    Complimenti per le tue ricette!!

  3. ciao Elena!! Per la pizza sono sempre una frana!! Ora voglio provare la tua !!! Poi ti dirò …. Volevo chiederti …. La temperatura del forno,…. Quanti gradi??

  4. Sei bravissima, complimenti! Volevo chiederti una specifica. Io sono all’estero e qui trovo il lievito in granuli, quanto ne devo usare? Grazie

  5. ciao, posso usare il lievito in polvere a lievitazione istantanea (la bustina è di 15g) ? mi basta per un chilo di farina? il procedimento rimane uguale? Grazie

  6. ciao Elena, ho acquistato farina di manitoba per eliminare definitivamente la farina di grano.. la dose trascritta è utilizzabile anche per la manitoba o per la farina integrale? grazie ^__^

  7. Ciao Elena, volevo chiederti se quando inforni le teglie le metti prima solo con il pomodoro o se metti tutti gli ingredienti insieme compreso il formaggio (perchè a me di solito capita che se lo metto subito fino a che si cuoce la pasta il formaggio mi diventa carbonizzato..). E poi a te con 1 kg quante teglie escono? Grazie mille! Sara.

    1. Ciao Sara, il numero di teglie dipende dalla dimensione delle teglie stesse, ma comunque sia, solitamente con 1 kg faccio 3 teglie da forno. Per quanto riguarda la cottura, prima inforno le pizze con tutti gli ingredienti tranne il formaggio, che aggiungo a fine cottura per farlo sciogliere e diventare filante 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org