Polpo arrosto con pomodori e petali di cipolla di Tropea

Se avete voglia di deliziarvi il palato, vi suggerisco questa ricetta veloce e gustosa, per portare a tavola un piatto saporito che evoca tutti i profumi del mare e la luminosità del sole… 
Ottima da servire come antipasto… 

Polpo arrosto con pomodori e petali di cipolla di Tropea ^__^

Ingredienti:

1 Polpo da 1 kg
1 Carota
1 Cipolla
Costa di Sedano
Cipolla di Tropea per decorare il piatto
Pomodorini qb
Olio Evo
Sale
Pepe

Preparazione:

Mettere in una pentola dell’acqua, la carota, la cipolla e il sedano; portare a bollore, immergere il polpo e cuocerlo per circa 30 minuti.
Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare il polpo nella sua acqua di cottura.
Estrarlo dall’acqua e tagliarlo a pezzi (tronchetti).
In una padella rovente scottare da tutti i lati i pezzi di polpo per rendere croccante la loro parte esterna.
Tagliare a metà i pomodorini e lasciarli rosolare con un filo d’olio.

Assemblaggio:

Utilizzare una piatto rettangolare e adagiarvi all’interno i pezzi di polpo in modo equidistante.
Adornare il piatto con delle foglioline di basilico, dei petali di cipolla di Tropea, dei pomodorini e delle gocce di glassa balsamica per conferire colore, croccantezza e tanto gusto in più! 
Buon Appetito!

Precedente Goulash Ungherese Successivo Crostata meringata alla nutella