Gigantoni al Salmone, Capper ed Olive taggiasche

Gigantoni al Salmone, Capperi ed Olive taggiasche ^__^

Qualche giorno fa la mia amica Lori Paesani, amministratrice della Splendida Pagina Lori Photographs (per chi non la conoscesse, consiglio di dare una sbirciatina  Tante belle foto e ricette legate alla sua terra), mi ha chiesto una ricetta di un primo piatto che avesse come ingrediente il Salmone fresco …
Ed eccolo qui…  Preparato in un batter d’occhio… semplice semplice e tanto buono… 
Per realizzare questo piatto non ci vogliono tanti ingredienti, anzi..pochi, ma di ottima qualità (ingredienti freschissimi e una giusta combinazione di gusto).
Il gusto delicato del salmone sposa perfettamente il guizzo acidulo dei capperi e il sapido delle olive.
Al posto dei Paccheri, ho cucinato i Gigantoni di Gragnano che, con la loro rigatura, hanno accolto magnificamente il gustoso condimento ^__^

Ingredienti:

300 g di Gigantoni di Gragnano
300 g di Salmone freschissimo tagliato a tocchetti
1 Spicchio di Aglio
Capperi dissalati qb
Olive taggiasche qb
Pomodorini qb
Olio EVO
Sale
Pepe

Preparazione per Gigantoni al Salmone, Capperi ed Olive taggiasche :

In un largo tegame fate dorare a fiamma vivace lo spicchio di aglio nell’olio; unite il salmone, i pomodorini, le olive e i capperi.
Lasciate cuocere brevemente; il salmone,infatti, è tenerissimo e non esige una cottura lunga.
Cuocete la pasta in acqua bollente salata, scolatela al dente e versatela nel condimento.
Aggiungete un mestolino di acqua di cottura e lasciate sul fuoco per completarne la cottura.
Amalgamate bene il tutto affinchè il sugo aderisca bene alla pasta e servitela con una spolverata di pepe e delle foglioline di menta fresca.
PS. Io ho messo da parte metà del condimento per guarnire ogni singolo piatto 

E’ un piatto DIVINO   

Buon Appetito!

Precedente Crostata con Ricotta e Mascarpone profumata al limone Successivo Costolette di agnello impanate e fritte