Rustico di sfoglia con zucchine e prosciutto

Il Rustico di sfoglia con zucchine e prosciutto è una preparazione semplicissima di quelle che si realizzano in 10 minuti e che conquistano sempre tutti.

La particolarità di questa ricetta è nella farcia, prosciutto cotto, formaggio e zucchine a crudo. E’ davvero gustosa.

Rustico di sfoglia con zucchine e prosciutto

Se vi è piaciuta questa idea correte in cucina a prepararla!

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 2 rotoli Pasta Sfoglia
  • 240 g Prosciutto cotto
  • 2 Zucchine
  • 4 fette Provola
  • 2 fette Sottilette

Preparazione

  1. Per prima cosa con un grattugia a fori larghi grattugiate le zucchine, poi mettetele in un colino con un pizzico di sale.

  2. Srotolate la pasta sfoglia e farcitela con prosciutto cotto e le zucchine ben strizzate con le mani, poi farcite con i formaggi.

  3. Coprite con altra sfoglia, facendo attenzione; sigillate bene i bordi, ora bucherellate la superficie con una forchetta, altrimenti in cottura gonfierà troppo.

  4. Quindi traferire il tutto in forno già caldo a 190°C e cuocete il vostro rustico di sfoglia con zucchine e prosciutto per 30 minuti.

  5. Sfornate e fate intiepidire e poi tagliate a quadretti o a pezzi più piccoli se si vorranno servire per aperitivo o antipasto.

Consigli …

Potete sostituire il prosciutto cotto con tanti altri tipi di affettati, stessa cosa per i formaggi, potete sostituirle la provola, con la scamorza affumicata o mozzarella, piuttosto che con il parmigiano.

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter Pinterest e Instagram——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.